• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ufficio Stampa

Foto 2

Ufficio Stampa

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Ufficio Stampa

Foto 23

Ufficio Stampa

Foto 24

Ufficio Stampa

Foto 25

Ufficio Stampa

Foto 26

Ufficio Stampa

Foto 27

Ufficio Stampa

Foto 28

Ufficio Stampa

Foto 29

Ufficio Stampa

Foto 30

Ufficio Stampa

Foto 31

Ufficio Stampa

    Husqvarna 701 Enduro e Supermoto

    Versione Enduro e Supermoto per la monocilindrica 701 di casa Husqvarna. La Enduro, agile da guidare sia in ambienti urbani che su terreni fuoristrada insidiosi, raggiunge livelli di versatilità ineguagliati. Motore a singolo albero a camme in testa, raffreddato a liquido e monocilindrico, raggiunge un'eccellente potenza massima di 49 kW (67 CV) a 7.000 giri/minuto e una coppia di 67 Nm a 6.500 giri/minuto. Tre sono le mappature del motore disponibili e selezionabili tramite un interruttore sotto la sella, mentre le dimensioni delle ruote sono appositamente progettate per prestazioni fuoristrada. I cerchi neri di DID in lega di alluminio a elevata resistenza e i nippli in alluminio argento conferiscono un look moderno e aggressivo. Ritorno e compressione degli ammortizzatori posteriori ad alte prestazioni realizzati da WP Performance Systems sono totalmente regolabili. Con quasi 70 CV, un'elettronica avanzata e un telaio all'avanguardia, con il suo peso ridotto a soli 145 kg, la 701 Supermoto regala tutte le emozioni tipiche della pista e porta il puro piacere di guida di una supermoto su strada. Il design compatto della testa del cilindro con singolo albero a camme in testa presenta valvole di aspirazione in acciaio da 40 mm che pesano solo 48 g grazie al loro design a stelo cavo, e valvole di scarico da 34 mm del peso di 46,5 g. Il leggero telaio a graticcio è realizzato in acciaio al cromo-molibdeno di elevatissima qualità. È stato sviluppato per assicurare una maneggevolezza precisa e dare completa fiducia al pilota. Incredibile potenza di arresto e controllo disponibili alla richiesta del pilota grazie alla pinza del freno a 4 pistoni montati radialmente e a disco flottante sull'anteriore, e grazie alla pinza del freno a pistone singolo a disco flottante sul posteriore (diametri 320 mm e 240 mm rispettivamente).

    >
    Kubica ritorno, la sua carriera in F1

    Kubica ritorno, la sua carriera in F1

    A otto anni di distanza dall'ultima volta, Robert correrà ancora il Mondiale

    McLaren, livrea speciale per Alonso

    McLaren, livrea speciale per Alonso

    Ad Abu Dhabi ultimo GP in Formula 1 per lo spagnolo

    Boca Juniors, asado a casa di Tevez

    Boca, asado a casa Tevez

    Il gruppo si compatta verso il Superclasico

    Argentina: la prima volta di Icardi e Dybala

    La prima volta di Icardi e Dybala

    Primo gol per entrambi con la maglia dell'Argentina

    I giornali: mercoledì 21 novembre

    I giornali: mercoledì 21 novembre

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

    Neymar e Mbappé ko

    Neymar e Mbappé ko

    Psg, doppio infortunio in Nazionale

    Italia-Usa, invasione di campo e abbracci

    Italia, invasione di campo

    Tifoso entra in campo e abbraccia gli azzurri

    Italia-Usa 1-0: Mancini ringrazia Politano

    Italia, ci pensa Politano

    Gli azzurri battono gli Usa a Genk