Dakar 2019, tutto pronto in Perù

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Torna la Dakar, edizione numero 41 del rally per eccellenza. Ancora in Sud America, ma nel solo Perù. E' la prima volta che questa particolare gara si svolge in un solo Stato. Partenza lunedì 7 gennaio dalla capitale Lima con 21 italiani in gara in questa corsa affascinante e pericolosa, appuntamento ormai tradizionale d'inizio d'anno. L'arrivo è previsto il 17 gennaio, sempre a Lima. La gara si snoderà lungo dieci tappe, per un totale di 5541 km, dei quali poco meno di 3mila si correranno in prove speciali. Come sempre il percorso prevede di tutto: zone aride, sabbiose e la cordigliera delle Ande, in un saliscendi impressionante che metterà a dura prova la tenuta meccanica e di guida degli equipaggi. Ma il 70% circa del percorso sarà di dune e deserto. Quest'anno sono iscritti 334 equipaggi, con 167 fra moto e quad, 126 auto e 41 camion.

>
Juve, la gioia social dei giocatori (e degli ex)

Juve, la gioia social dei giocatori

Commenti e complimenti dopo la vittoria contro la Fiorentina

Scudetto Juventus, i migliori meme su internet

La Juve vince lo scudetto, il web si scatena

I tifosi bianconeri quasi sbadigliano. E Allegri diventa Conte (ma nessuna gioia social)

Juve, è qui la festa

Juve, è qui la festa

Bianconeri tutti in campo per celebrare lo scudetto

Serie A: la Juventus è campione d'Italia

Juventus campione d'Italia

Battuta 2-1 in rimonta la Fiorentina

Perisic risponde a El Shaarawy: Inter-Roma 1-1

Perisic risponde a El Shaarawy: Inter-Roma 1-1

Finisce in equilibrio lo scontro diretto a San Siro

Juve campione, le foto della cavalcata

Juve, la cavalcata scudetto

Le foto più significative del campionato bianconero

Juventus, Bonucci-Chiellini è il muro ritrovato

Bonucci-Chiellini, il muro bianconero è tornato

Un anno separati, alchimia subito ritrovata: una certezza per Szczesny, Perin e..Allegri

Montecarlo, Fognini da urlo: Nadal ko

Fognini da urlo: Nadal ko

Fabio vola in finale a Montecarlo

Joao Pedro condanna il Frosinone

Joao Pedro, è un gol salvezza

Il Cagliari piega il Frosinone e condanna i ciociari