E-bike: noleggio a lungo termine

Arriva anche in Italia la possibilità di utilizzare la bicicletta a pedalata assistita senza doverla acquistare

  • A
  • A
  • A

E-Bike sì, e-bike no? L'incentivo è complicato da avere? Una soluzione può essere il noleggio, per capire se la pedalata assistita può fare al caso nostro e poi si vedrà. Arriva in Italia Swapfiets, il primo servizio di noleggio bici a lungo termine, L'idea è olandese, il primo negozio nel nostro paese è a Milano, il concetto è quello di offrire una e-bike a uso personale con manutenzioni o riparazioni incluse, disponibili 7 giorni su 7, nel canone mensile.

La riparazione completa avviene in negozio mentre una meno complessa è garantita entro 48 ore a domicilio. Se poi non fosse possibile sistemarla entro 10 minuti, verrà "sostituita" (swapped) con una nuova. Da qui il nome Swapfiets, combinazione dei termini swap (scambiare) e fiets (bicicletta in olandese). Anche in caso di furto, l’abbonato - come si legge su alternativasostenibile.it riceverà subito una nuova bici sostitutiva, a fronte però del pagamento di una piccola franchigia assicurativa.

Ora la società ha deciso di aumentare la flotta milanese con l’e-bike Power 7, pensata per le lunghe distanze grazie all'autonomia media della batteria di 145 chilometri. L’iconica bicicletta dalla ruota anteriore blu è attualmente disponibile per il mercato milanese in tre modelli: la classica bicicletta olandese “Original” e la “Deluxe 7”, una premium city bike a 7 rapporti progettata direttamente da Swapfiets al costo mensile rispettivamente di 16,90€ e 19,90€, alle quali si aggiunge la nuova e-bike “Power 7”,  disponibile a partire da 74,90€ al mese.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments