Cronaca non disponibile

Secondo Tempo

  • 90'+7'Fine partita di CROTONE-SPEZIA: 4-1. Allo Scida, il Crotone stravince la sfida con lo Spezia per 4-1.
  • 90'+6'GOL! CROTONE-Spezia 4-1! Rete di Messias. L'attaccante brasiliano del Crotone, dopo aver ricevuto palla da Simy al limite dell'area, penetra in area, salta Provedel ed appoggia palla in rete realizzando la personale doppietta.
  • 90'+3'Il Crotone gestisce il doppio vantaggio. I padroni di casa rallentano la propria azione in attesa del triplice fischio di Giua.
  • 90'L'arbitro concede sei minuti di recupero.
  • 89'Esce Zanellato entra Riviere. Terza sostituzione per il Crotone.
  • 86'Gol annullato al Crotone! Pedro Pereira serve in area sulla destra Messias che presentantosi davanti a Provedel lo scavalca con un delizioso tocco sotto. Il guardalinee ravvisa la posizione di fuorigioco dell'attaccante brasiliano. Dopo il check del VAR, la partita riprende.
  • 83'Esce Eduardo Henrique entra Vulic. Seconda sostituzione per il Crotone.
  • 82'Esce Bastoni entra Marchizza. Quinta sostituzione per lo Spezia.
  • 82'Esce Farias entra Verde. Quarta sostituzione per lo Spezia.
  • 80'Farias, dopo aver lavorato un bel pallone in area sulla sinistra, serve rasoterra l'accorrente Estevez che calcia malamente tra le braccia di Cordaz.
  • 77'Molina, dopo l'errore di Chabot che perde il pallone al limite dell'area, penetra in area e prova il diagonale. Provedel si distende alla sua destra evitando la quarta rete dei padroni di casa.
  • 76'Ricci prova il lancio in profondità per Farias. L'attaccante brasiliano dello Spezia sbaglia il controllo regalando palla a Marrone.
  • 74'Esce Magallan entra Cuomo. Prima sostituzione per il Crotone.
  • 73'Incursione in area sulla destra di Pedro Pereira. Chabot entra in scivolata scippando palla al centrocampista portoghese del Crotone.
  • 70'AMMONITO Magallan. Il difensore argentino del Crotone entra in ritardo su Maggiore. 
  • 67'Lo Spezia non riesce a reagire al doppio svantaggio. Gli ospiti faticano a proporsi in avanti con continuità.
  • 64'AMMONITO Maggiore. Il centrocampista spezzino trattiene vistosamente Molina.
  • 63'Discesa centrale di Maggiore fino al limite dell'area. Il centrocampista neo entrato calcia non distante dal palo alla destra di Cordaz.
  • 61'Traversone dalla fascia sinistra sul secondo palo di Reca per Messias. L'attaccante brasiliano del Crotone svetta ma nel tentativo di colpire la palla commette fallo su  Bastoni.
  • 58'Esce Agudelo entra Gyasi. Terza sostituzione per lo Spezia.
  • 58'Esce Pobega entra Maggiore. Seconda sostituzione per lo Spezia.
  • 56'GOL! CROTONE-Spezia 3-1! Rete di Eduardo Henrique. Messias premia l'inserimento sulla destra di Pedro Pereira. Il laterale portoghese si invola in area e mette palla sul secondo palo per Eduardo Henrique. Il centrocampista ex Sporting Lisbona, lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia spezzina, realizza facilmente il terzo gol per i padroni di casa.
  • 54'Il Crotone, dopo il gol del vantaggio, cerca di gestire il pallone non dando modo alla squadra di Italiano di rendersi pericolosa.
  • 51'Lo Spezia ha subito gol in otto partite su 11: in queste otto occasioni ha sempre concesso almeno due reti.
  • 49'GOL! CROTONE-Spezia 2-1! Rete di Reca. Lancio in profondità di Molina per l'inserimento in area di Reca. Il polacco stoppa palla, siede Sala e calcia potentemente sul secondo palo realizzando la rete del nuovo vantaggio crotonese.
  • 47'Messias penetra in area di rigore e prova la conclusione sul primo palo. Provedel è attento e respinge il tiro insidioso dell'attaccante brasiliano del Crotone.
  • 46'Esce Ferrer entra Sala. Prima sostituzione per lo Spezia.
  • 46'Inizia il secondo tempo di CROTONE-SPEZIA: 1-1. Primo pallone della ripresa giocato dal Crotone.

Primo Tempo

  • Vedremo se durante l'intervallo i due tecnici opteranno per alcune sostituzioni. Soprattutto Italiano potrebbe decidere di cambiare almeno uno dei due difensori già ammoniti per non rischiare di rimanere in inferiorità numerica.
  • Primo tempo molto equilibrato allo Scida. I padroni di casa, dopo essere passati in vantaggio con Messias, abile a sfruttare il lancio di Molina ed a finalizzare dal limite dell'area di rigore, vengono raggiunti dal gol di Farias che servito erroneamente da Zanellato non ha problemi a battere l'incolpevole Cordaz. La squadra di Italiano, nonostante una partenza difficoltosa, ha reagito cercando dopo il pari di fare la partita.
  • 45'Fine primo tempo di CROTONE-SPEZIA: 1-1. All'intervallo, parità tra Crotone e Spezia.
  • 44'La squadra di Italiano fatica a scardinare la retroguardia avversaria. Gli spezzini controllano palla in attesa di spazi per poter creare dei grattacapi a Cordaz.
  • 41'Farias si accentra dalla sinistra e tira verso la porta dal limite dell'area. La conclusione centrale dell'attaccante spezzino non impensierisce Cordaz.
  • 39'Messias stoppa palla sulla destra e prova il cross basso in area per Simy. L'attaccante del Crotone non riesce a raggiungere il pallone che termina la sua corsa tra le braccia di Provedel.
  • 37'Contropiede del Crotone orchestrato da Reca che serve in area sulla destra Messias. L'attaccante del Crotone prova il dribbling ma viene fermato da Chabot. Ottima chiusura del centrale difensivo tedesco dello Spezia.
  • 34'AMMONITO Eduardo Henrique. Il centrocampista brasiliano trattiene vistosamente Ricci.
  • 34'Punizione dalla trequarti destra sul secondo palo di Ricci per Terzi. L'esperto centrale spezzino non trova la porta da ottima posizione.
  • 33'AMMONITO Messias. Fallo sulla trequarti ai danni di Agudelo.
  • 30'Lancio lungo di Ferrer per Piccoli. Il giovane centravanti ex Atalanta controlla palla ma l'arbitro ravvisa un suo tocco di mano e fischia il fallo a favore dello Spezia.
  • 28'La squadra di Italiano si è stabilita nella metà campo avversaria. La squadra di Stroppa attende gli avversari per poi ripartire in contropiede.
  • 25'In questa fase di gara, i ritmi di gioco sono molto alti. Le squadre si stanno affrontando a viso aperto senza difensivismi
  • 22'AMMONITO Ferrer. Fallo a centrocampo ai danni di Eduardo Henrique.
  • 21'Agudelo recupera palla sulla destra e serve Piccoli che liberatosi velocemente di Luperto e Marrone si presenta davanti a Cordaz e calcia. L'estremo difensore crotonese devia la sfera di gioco in calcio d'angolo.
  • 20'Diego Farias ha preso parte a quattro reti nelle sue ultime sei sfide di Serie A contro squadre neopromosse (tre gol e un assist)
  • 18'GOL! Crotone-SPEZIA 1-1! Rete di Farias. Erroraccio di Zanellato nella propria area di rigore. Il centrocampista del Crotone serve erroneamente Farias che calcia di prima intenzione trovando la rete del pari. Cordaz, impotente, vede la palla infilarsi all'angolino basso alla sua destra.
  • 16'Molina effettua un traversone dalla destra in area di rigore. Provedel esce prontamente anticipando l'accorrente Simy.
  • 13'Farias suggerisce per Pobega in area di rigore. Il centrocampista spezzino calcia da posizione defilata sulla sinistra trovando solo l'esterno della rete.
  • 11'Agudelo cerca di innescare Pobega in area ma il pallone finisce direttamente oltre la linea di fondo campo.
  • 9'Il Crotone ha trovato il gol dopo 416 minuti senza reti in Serie A.
  • 7'GOL! CROTONE-Spezia 1-0! Rete di Messias. Messias, lanciato da Molina, prende palla a metà campo, salta in velocità Terzi ed arrivato al limite dell'area calcia trovando l'angolino basso alla destra di Provedel. Calabresi subito in vantaggio.
  • 5'Simy cerca di servire Reca in area di rigore. Il passaggio dell'attaccante nigeriano è sbagliato ed il pallone finisce direttamente tra le braccia di Provedel.
  • 3'AMMONITO Chabot. Entrata in ritardo ai danni di Messias.
  • 1'Inizia il primo tempo di CROTONE-SPEZIA. Dirige la gara l’arbitro Antonio Giua della sezione AIA di Olbia.

  • Italiano schiera il giovane centravanti Piccoli con Agudelo e Farias nel tridente. A centrocampo, Pobega vince il ballottaggio della vigilia con Maggiore. La difesa è guidata da capitan Terzi affiancato da Chabot con Ferrer e Bastoni sulle corsie laterali. Nzola, autore di quattro gol in questa stagione, è rimasto fuori dalla lista dei convocati delle "Aquile" a causa di un grave problema personale. 
  • Stroppa si affida a Messias e Simy per cercare di scardinare la retroguardia spezzina. In difesa, Marrone guida il reparto coadiuvato da Magallan e Luperto. A centrocampo, in mezzo ci sono Molina, Zanellato ed Eduardo Henrique mentre Pedro Pereira e Reca presidiano le fasce.
  • 4-3-3 per lo Spezia: Provedel - Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni - Estevez, Ricci, Pobega - Agudelo, Piccoli, Farias.  A disposizione: Kaprikas, Rafael, Sala, Ismajli, Acampora, Maggiore, Mora, Agoume, Bartolomei, Deiola, Verde, Gyasi.
  • Ecco le formazioni: 3-5-2 per il Crotone: Cordaz - Magallan, Marrone, Luperto - Pedro Pereira, Molina, Zanellato, Eduardo Henrique, Reca - Messias, Simy. A disposizione: Festa, Crespi, Cuomo, Golemic, Djidji, Crociata, Rojas, Vulic, Dragus, Siligardi, Riviere.
  • In quattro delle sette sfide casalinghe contro lo Spezia in Serie B, il Crotone non è riuscito a trovare la via del gol: i liguri si sono imposti nelle ultime due trasferte allo Scida in cadetteria (3-0 nel dicembre 2018 e 2-1 nel gennaio 2020).
  • Crotone e Spezia si sono sfidate 14 volte in Serie B e soltanto in un’occasione la partita è terminata in parità (0-0 nell’aprile 2016): quattro vittorie calabresi e nove liguri completano il bilancio.
  • La squadra di Giovanni Stroppa, dopo le tre sconfitte consecutive contro Lazio, Bologna e Napoli, cerca la prima vittoria in campionato contro lo Spezia di Vincenzo Italiano.
  • Allo stadio “Ezio Scida”, il Crotone ospita lo Spezia, incontro valevole per l'undicesima giornata di Serie A.