Volley, playoff A1 femminile: Novara vince gara 3

La squadra di Pedullà batte 3-1 Casalmaggiore e ora conduce 2-1 nella serie: martedì può chiudere e conquistare uno storico scudetto

  • A
  • A
  • A

Novara rimette la testa avanti. La squadra di Pedullà batte in quattro set Casalmaggiore in gara 3 della finale scudetto della A1 femminile di volley e riscatta il ko di quattro giorni fa, il primo nei playoff per le biancoblù: 25-19, 23-25, 25-19, 25-17 i parziali a favore di Novara, trascinata dai 22 punti di Barun e dai 19 di Klineman. La Igor Gorgonzola conduce 2-1 nella serie e martedì al Pala Radi si giocherà il primo match point scudetto.

Ancora una volta Novara parte col piede sull'acceleratore. Bruciante l'avvio delle ragazze di Pedullà, che martellano con Barun (8 dei suoi 22 punti arrivano nel primo set) e Kimberly Hill (saranno 14 i punti dell'americana a fine gara). Più equilibrato il secondo parziale, che Casalmaggiore riesce a fare suo grazie a un attacco di Valentina Tirozzi. Novara però non trema e riprende subito in mano l'incontro. Nel terzo parziale a salire in cattedra è Alexandra Klineman (7 punti e 100% in attacco), mentre dura poco la reazione di Casalmaggiore nel quarto set. Novara torna avanti nella serie e con la testa è già proiettata a gara 4, in programma martedì a Cremona, dove potrebbe arrivare il primo titolo tricolore nella storia del club.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments