Mondiale volley: Italia ko, la Serbia è campione

Le azzurre giocano una grande partita ma si devono arrendere al tie-break

Si infrange sul più bello il sogno dell'Italia. Nonostante una partita favolosa le azzurre di Mazzanti si arrendono alla Serbia (3-2) e devono accontentarsi di un sia pur ottimo argento mondiale. A Yokohama l'Italia parte fortissimo, ma la Serbia trova sempre il punto del pari (21-25; 25-14; 23-25; 25-19) fino al 15-12 che decide tie-break e Mondiale. Non basta la solita prova superlativa della Egonu contro le imprendibili Boskovic e Mihajlovic.

LA PARTITA

Il ct Mazzanti si presenta a Yokohama con questo sestetto titolare: Chirichella, Egonu, Malynov, Danesi, Bosetti, De Gennaro e Sylla. Si parte ed il primo punto è per l'Italia con la schiacciata di Bosetti. Ancora muro di Danesi ed è 2-0. L'Italia allunga fino all'8-4 con un primo tempo della Danesi. Le azzurre vedono avvicinarsi la Serbia dopo un ace di Veljkovic ma riprendono le distanze con una schiacciatona della Egonu (15-11). Si va avanti fino alla schiacciata di Sylla che vale il 23-19, poi un attacco lungo della Busa per il 24-19 e ci sono cinque set point per l'Italia: la Serbia ne cancella due ma non può nulla sulla diagonale da sinistra di Sylla che vale il primo set per l'Italia: 25-21.

Il secondo set parte all'insegna dell'equilibrio: due punti di fila, ace compreso, della Egonu valgono il 4-2, ma la Serbia arriva fino al 5 pari con un muro sulla veloce di Chirichella. Le serbe spingono ma l'Italia non molla un colpo, poi una schiacciata della Veljkovic per il 13-9. La Chirichella viene murata da Busa: 19-11. La scossa arriva sempre da Egonu che piazza il -7 (20-13). Mazzanti prova a cambiare qualcosa ma la Serbia continua a spingere e con la schiacciata di Mihajlovic murata fuori la Serbia chiude 25-14 il secondo set.

Terzo parziale: l'Italia ricomincia a rispondere colpo su colpo e una schiacciata di Sylla vale il 4-4. Un errore di Boskovic per il 7-6 delle azzurre. Diagonale da destra di Egonu ed è 8-7. Si va avanti punto a punto con la Egonu sempre protagonista, errore di Boskovic e azzurre sul 14-12. Egonu scatenata e tiene l'Italia a +3 fino al 17-14, poi la Serbia si rifà sotto ed è 18 pari con la Bosetti murata. Schiacciata lunga di Egonu ed è 20-18 Serbia. Reazione Italia: 21 pari con un muro di Paola. Due punti della Danesi ed è 23-22. Muro di Sylla e due set point. Annullato il primo ma la schiacciata di Egonu (26° punto) fa esultare le azzurre 25-23 nel terzo set.

Quarto parziale: la Serbia ruggisce e spaventa l'Italia portandosi sull'8-2 dopo una schiacciata di Boskovic. Battaglia vera, attacco della Bosetti ed errore di Boskovic. Altro errore avversario e Italia viva, punto e battuta sbagliata della Egonu e a -1, poi le serbe riallungano sul 17-11 dopo una schiacciata di Egonu fuori. Primo tempo della Danesi, attacco della Egonu e Italia a -2 (19-17) ma poco dopo un primo tempo di Veljkovic vale il 21-17. Brutto errore di Malynov in palleggio ed è 24-19 con cinque set point per la Serbia. Attacco fuori della Egonu ed è 25-19.

Si decide tutto al tie break. Ancora Bosetti murata fuori, ancora Boskovic in campo. Egonu per il 12-11 delle serbe che vanno sul 13-11 con una super Boskovic. Primo tempo della Chirichella ed è 13-12 ma la Serbia va sul 14-12 con due match point. Ne basta uno e la Serbia è campione del mondo per la prima volta. Non riesce l'impresa all'Italia dopo 16 anni dall'ultimo titolo mondiale nel 2002. Resta, però, un argento ed un cammino che ha esaltato un'intera nazione.

TIE BREAK: SERBIA CAMPIONE

15-12 Invasione Sylla. Serbia campione del mondo
14-12
Incredibile punto della Serbia che ora ha due match point
13-12
Grande primo tempo della Chirichella
13-11
Diagonale impressionante della Boskovic
12-11
Egonu di potenza
12-10
Boskovic micidiale
11-10
Ancora la Bosetti
11-9
Mihajlovic inarrestabile
10-9
Grande attacco della Bosetti
10-8
Murata la Egonu, azzurre sotto di due
9-8
Serbia avanti con la Boskovic
8-8
Errore in battuta della Chirichello
7-8
La Egonu stavolta non sbaglia
7-7
Attacco lungo della Egonu. Parità
6-7
Errore in battuta della Sylla
5-7
Grande attacco della Sylla
5-6
La Boskovic non sbaglia
4-6
Italia sul +2
4-5
Pallonetto out della Busa
4-4
Attacco vincente della Sylla
4-3
Ace della Boskovic, Italia sotto
3-3
Attacco sbagliato della Sylla. Parità
2-3
Primo tempo vincente della Veljkovic
1-3
Invasione Serbia, Italia a +2
1-2
Attacco vincente della Boskovic
0-2
Errore in ricezione della Serbia ed Egonu trova il +2
0-1
Muro della Egonu. Azzurre avanti

QUARTO SET, LA SERBIA TROVA IL 2-2

25-19 Schiacciata lunga della Egonu
24-19
Erroraccio della Malinov e 5 set point Serbia
23-19
Bosetti murata. Serbia a +4
22-19
Grande attacco della Sylla
22-18
Primo tempo vincente della Veljkovic
21-18
Errore Boskovic in battuta
21-17
La Serbia allunga di nuovo con la Veljkovic
20-17
La Boskovic trova il +3 Serbia
19-17
Fantastico scambio e fantastico punto della Egonu
19-16
Primo tempo della Danesi
19-15
Sempre la Mihajlovic
18-15
Attacco out della Boskovic
18-14
Grande punto della Egonu dopo un bellissimo scambio
18-13
Attacco vincente della Mihajlovic
17-13
Invasione Serbia, Italia a -4
17-12
Schiacciata vincente Egonu
17-11
Ace Serbia Ognjenovic
16-11 Errore anche della Egonu: +5 Serbia al time-out tecnico
15-11
Sbaglia invece la Chirichella e la Serbia scappa ancora
14-11
Primo tempo vincente della Rasic
13-11
Primo tempo della Chirichella
13-10
Mani-fuori sull'attacco della Mihajlovic
12-10
Bravissima Malinov di seconda
12-9
Errore della Egonu in servizio
11-9
La Egonu non sbaglia
11-8
Errore della Chirichella, torniamo a -3
10-8
Schiacciata vincente della Boskovic
9-8
Disastro della Serbia in ricezione. Ci siamo
9-7
Attacco out della Boskovic: Italia a -2
9-6
Attacco vincente della Sylla, l'Italia rientra
9-5
Grande punto della Bosetti dopo un muro sulla Sylla
9-4
Attacco vincente della Boskovic
8-4
Muro vincente della Danesi sulla Boskovic
8-3
Servizio sbagliato della Mihajlovic
8-2
Ancora la Boskovic
7-2
Italia in difficoltà. Murata la Egonu
6-2
Boskovic trova la riga: Serbia +4
5-2
Attacco out della Egonu
4-2
Bene la Bosetti, che cerca la mano del muro e trova il punto
4-1
Prende il largo la Serbia con la Mihajlovic
3-1
Ace della Ognjenovic
2-1 Di nuovo la Boskovic dalla seconda linea
1-1
Sbaglia la Serbia in battuta. Subito pari
1-0
Boskovic a segno per il primo vantaggio Serbia

TERZO SET, ITALIA AVANTI 2-1

23-25 La Egonu chiude il set. Italia avanti 2-1
23-24
Mihajlovic a segno
22-24
Muro della Sylla e doppio set point Italia
22-23
Ancora Danesi, punto fondamentale
22-22
Primo tempo Danesi. Pari
22-21
Ognjenovic a rete per il +1 Serbia
21-21
Danesi ed Egonu a muro sulla Mihajlovic. Pari
21-20
Brava la Malinov a rete per chiudere il punto
21-19
Brutto errore della Chirichella in battuta
20-19
Schiacciata vincente della Egonu
20-18
Italia in difficoltà. Ancora errore della Egonu
19-18
Schiacciata vincente della Mihajlovic
18-18
Muro della Serbia su Bosetti. Parità
17-18
La Boskovic non sbaglia l'attacco e riporta la Serbia a -1
16-18
Boskovic sbaglia il servizio. Italia a +2
16-17
Doppio errore della Egonu e Serbia che si riavvicina
15-17
Adesso sbaglia al servizio la Egonu
14-17
Ancora e sempre Paola Egonu
14-16 Battuta sbagliata delle azzurre
13-16
Egonu irresistibile. Avanti. Time out tecnico
13-15
La Rasic non sbaglia
12-15
Muro della Egonu: +3 Italia
12-14
Errore della Boskovic e massimo vantaggio Italia nel terzo set. Time out Serbia
12-13
Non si ferma la Egonu
12-12
Pari firmato dalla Rasic
11-12
Italia di nuovo avanti con una meravigliosa Egonu
11-11
Bosetti per il mani-fuori. Pari
11-10
Ognjenovic di seconda e vantaggio Serbia
10-10
Mihajlovic non sbaglia. Di nuovo parità
9-10
Grande attacco della Bosetti per il +1
9-9
La Boskovic non sbaglia e trova il 9-9
8-9
Ancora punto per Paola Egonu
8-8
Ricezione sbagliata dell'Italia e pari Serbia
7-8
Grande difesa dell'Italia e solita schiacciata della Egonu
7-7
Rasic trova il tocco a muro per il pari
6-7
Boskovic fuori e Italia avanti
6-6
La solita Egonu chiude il punto e trova il pari
6-5
Avanti di nuovo la Serbia
5-5
Battuta fuori di niente della Bosetti
4-5
Bene questa volta la Egonu
4-4
Busa fuori, pari Italia
4-3
Doppia ottima ricezione dell'Italia che però non chiude il punto. Out Egonu
3-3
Mihajlovic trova il pareggio
2-3
Attacco fuori della Egonu
1-3
Ace della Malinov
1-2 Schiacciata della Egoni
1-1 Pari Serbia
0-1 Primo punto Italia con la Bosetti

SECONDO SET, LA SERBIA PAREGGIA

25-14 BLACKOUT ITALIA, LA SERBIA VINCE IL SECONDO SET
24-14 
Dieci set point per la Serbia
23-14
Fallo delle azzurre, punto Serbia
22-14
Errore della Cambi al servizio
21-14
Schiacciata della Bosetti
21-13
Punto della Mihajlovic
20-13
Punto Egonu
20-12
Altro punto della Boskovic
19-12
L'Italia si sblocca grazie a un errore della Rasic
19-11
Murata la Chirichella
18-11
Altra schiacciata precisa della Boskovic. Timeout del ct Mazzanti
17-11
Attacco della Boskovic
16-11
Sylla murata e si va al timeout tecnico sotto di cinque
15-11 
Fast della Rasic
14-11
Errore al servizio per le nostre avversarie
14-10
Punto Serbia con Mihajlovic
13-10
La Egonu mette giù, che schiacciata!
13-9
Primo tempo della Serbia con la Veljkovic
12-9
La Egonu risolve uno scambio lungo
12-8
Pallonetto della Egonu, l'Italia muove il suo punteggio
12-7
Errore della Egonu, la palla va fuori
11-7
Ace di Busa: la Serbia scappa via e il ct Mazzanti chiama il timeout
10-7
Invasione della Egonu
9-7
Punto Serbia con fallo delle azzurre
8-7
Attacco della Bosetti
8-6
Ace Serbia che va al timeout tecnico avanti +2
7-6
Punto della Busa
6-6
La Egonu colpisce e affonda la Mihajlovic
6-5
Il punto della Boskovic per il sorpasso Serbia
5-5
Chirichella murata dalla Veljkovic
4-5
Mani fuori per la Boskovic
3-5
Fuori il servizio della Serbia
3-4
Il pallonetto della Mihajlovic va a terra, ma l'Italia chiede il challenge. La palla, però, è dentro
2-4
Ace della Egonu!
2-3
Punto della Egonu
2-2
Pari firmato da Mihajlovic
1-2
Ace della Danesi
1-1 Strepitosa la Denesi: che schiacciata
1-0 Primo punto della Serbia nel secondo set

PRIMO SET, LO VINCE L'ITALIA

21-25 L'ITALIA VINCE IL PRIMO SET GRAZIE AL PUNTO DELLA SYLLA
21-24
Altro set point annullato con la Boskovic
20-24
Sfugge il primo set point
19-24
Attacco fuori della Busa
19-23 
Punto della Sylla
19-22
Punto Serbia e timeout Italia. Le indicazioni di Mazzanti: "Palle laterali"
18-22
Primo tempo di Veljkovic
17-22
Punto della Egonu dopo un'ottima difesa della Malinov sulla Boskovic
17-21
Disattenzione Italia, punto Serbia
16-21
Punto importantissimo della Egonu. Timeout della Serbia
16-20
Bosetti fa punto con il mani-fuori
16-19 
La Serbia risponde punto su punto
15-19
Egonu attacca sulle mani del muro ed è punto
15-18
Sylla murata dopo un ottimo salvataggio della Egonu
14-18
La Egonu mette giù dalla seconda linea spiazzando il muro serbo
14-17
Primo tempo della Veljkovic
13-17
Punto della Chirichella
13-16
Altra schiacciata vincente della Boskovic
12-16
Errore in battuta per la Boskovic, palla fuori. L'Italia va al timeout tecnico in vantaggio di quattro punti
12-15
La Boskovic non sbaglia la schiacciata
11-15
La Serbia salva su un'ottima battuta della Bosetti, ma non può nulla sulla schiacciata della EgonuTimeout chiamato dalla Serbia
11-14 
Punto della Bosetti
11-13
La Boskovic mette giù una palla a 92 km/h
10-13
Schiacciata della Egonu
10-12
La Serbia triplica il muro e la Bosetti non passa. Mazzanti chiede il challenge, ma l'invasione è dell'azzurra
9-12
Muro della Bosetti!
9-11
Fast della Rasic
8-11
Ace di Sylla
8-10
Errore per le serbe al servizio
8-9
Altro punto Serbia
7-9 Ace della Serbia con Veljkovic
6-9 Anche la Egonu sbaglia al servizio
5-9 Egonu mette giù la palla con una bella schiacciata sul muro
5-8 Errore della Malinov al servizio: rete
4-8 Si va al timeout tecnico dopo un ottimo primo tempo della Danesi!
4-7
La Serbia fa punto su un errore della Sylla
3-7
Grande Italia con la Sylla che mette giù il settimo punto
3-6
Errore della Rasic al servizio
3-5
Punto per la Serbia
2-5
Errore delle serbe, la schiacciata è fuori
2-4
Muro della Danesi, Italia avanti +2
2-3
Errore al servizio per le serbe
2-2
Muro di Busa
1-2
Il primo punto della Serbia arriva dopo un errore della Egonu
0-2
Le azzurre partono bene: muro di Danesi
0-1
Primo punto Italia con la schiacciata della Bosetti!

Il sestetto titolare delle azzurre:
Chirichella, Egonu, MalInov, Danesi, Bosetti, De Gennaro, Sylla.

12:36
Tutto pronto a Yokohama: suonano gli inni delle due squadre. Le azzurre tutte per mano durante l'inno di Mameli! Volti concentrati per le ragazze del ct Mazzanti.

TAGS:
Volley
Mondiali
Finale
Italia
Serbia

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X