TENNIS

US Open: continua il sogno di Alcaraz, ai quarti sfiderà Auger-Aliassime  

Lo spagnolo, dopo aver eliminato Tsitsipas, batte anche il tedesco Gojowczyk: se la vedrà con il canadese, che elimina il padrone di casa Tiafoe

  • A
  • A
  • A

Continua il sogno agli US Open di Carlos Alcaraz: lo spagnolo, capace di eliminare il numero 3 al mondo Tsitsipas, supera anche gli ottavi battendo in cinque set il tedesco Peter Gojowczyk (5-7, 6-1, 5-7, 6-2, 6-0). Il 18enne se la vedrà ora con Felix Auger-Aliassime: il canadese vince in rimonta e supera il padrone di casa Frances Tiafoe 4-6, 6-2, 7-6(6), 6-4. Nel tabellone femminile, non sbagliano Aryna Sabalenka e Barbora Krejcikova.

Vedi anche US Open: Medvedev domina Evans e vola ai quarti 
  Tennis US Open: Medvedev domina Evans e vola ai quarti   TABELLONE MASCHILE
Nessuno svegli Carlos Alcaraz: a 18 anni e 4 mesi, lo spagnolo è il più giovane dell'Era Open a raggiungere i quarti di finale dello Slam americano. Merito di un'altra battaglia vinta in cinque set: dopo il successo sul numero 3 al mondo Stefanos Tsitsipas, il classe 2003 batte anche Peter Gojowczyk con una seconda parte di match da urlo. Alcaraz, infatti, domina i set conquistati e, nonostante i due per 7-5 che vanno al tedesco, concede appena tre game in tre parziali al suo avversario. Questo il punteggio: un 5-7, 6-1, 5-7, 6-2, 6-0 che testimonia tutte le qualità del 18enne spagnolo, che ora non ha intenzione di fermarsi nonostante le quasi 8 ore complessive di gioco tra terzo turno e ottavi. Per accedere alla semifinale, però, Alcaraz dovrà ora battere Felix Auger-Aliassime: il canadese, infatti, supera in rimonta il padrone di casa Frances Tiafoe, battuto con il punteggio di 4-6, 6-2, 7-6(6), 6-4. Il classe 2000 perde un primo parziale pieno di palle break: ben dieci, di cui 7 a favore dell'americano, che vola sul 2-0 prima e sul 6-4 poi. Il 21enne, però, domina il secondo e con quattro game consecutivi pareggia i conti. Il terzo, dopo tre set point (uno in favore di Tiafoe) si decide al tie-break, vinto 8-6 da Auger-Aliassime, che nel quarto non sbaglia: 6-4 e passaggio del turno. Chi vince tra Alcaraz e Auger-Aliassime potrebbe affrontare in semifinale il numero 2 al mondo Daniil Medvedev.

TABELLONE FEMMINILE
Nessun problema per la numero 2 al mondo Aryna Sabalenka. La bielorussa, infatti, batte con un netto 6-4, 6-1 Elise Mertens al termine di un match con una sola sbavatura: l'iniziale break che regala il momentaneo 2-2. Dopo un avvio con qualche stento, però, Sabalenka domina e annulla due palle break, aggiudicandosi il primo set sul servizio di Mertens: 6-4. Nel secondo non c'è storia: due break consecutivi regalano il 6-1 ad Aryna Sabalenka. Nei quarti di finale, la bielorussa affronterà Barbora Krejcikova: la ceca batte in due set Garbine Muguruza, che cede 6-3, 7-6(4). La numero 9 al mondo parte forte e sale subito sul 3-0, ma la spagnola, immediatamente dopo Krejcikova nel ranking Wta, pareggia i conti sul 3-3. La 25enne, però, strappa nuovamente il servizio e, dopo tre set point, chiude sul 6-3. L'inizio di secondo set sembra porre fine ai giochi, visto che la bielorussa si porta sul 4-0. Muguruza, però, reagisce e con due break di fila trova il 4-4, fallendo addirittura tre set point sul 5-4. Si va così al tie-break, dove Krejcikova ha la meglio per 7-4. Saluta a sorpresa Angelique Kerber, che spreca il set di vantaggio, cede al terzo e perde 4-6, 7-6(5), 6-2 contro la canadese Leylah Annie Fernandez, che ora se la vedrà con la numero 5 al mondo Elina Svitolina.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments