Us Open: Errani al terzo turno, fuori Giorgi e Knapp

Sara supera la Ostapenko e ora se la vedrà con Sam Stosur. Camila battuta dalla Lisicki, Karin ko con la Kerber

Us Open: Errani al terzo turno, fuori Giorgi e Knapp

Sara Errani raggiunge Roberta Vinci al terzo turno degli Us Open, quarto ed ultimo torneo del Grande Slam della stagione sul cemento di New York, mentre Camila Giorgi e Karin Knapp devono dire addio alla kermesse di Flushing Meadows. La romagnola ha superato in tre set in rimonta la lettone Ostapenko mentre le altre azzurre sono state superate da due tedesche: la marchigiana 6-4, 6-0 con la Lisicki, l'altoatesina 7-5, 6-2 con la Kerber.

Sara Errani conquista con un po' di patemi l'accesso al terzo turno agli Us Open, torneo del Grande Slam sul cemento di New York. La romagnola, in semifinale nel 2012 a Flushing Meadows, ha superato in rimonta 0-6, 6-4, 6-3 in due ore esatte di gioco la 18enne lettone Jelena Ostapenko, numero 114 Wta e proveniente dalle qualificazioni. Sara nel primo set ha ricorso anche al medico per combattere un fortissimo mal di gola, poi si è ripresa ed è passata nel terzo e decisivo set. Al terzo turno se la vedrà con l'australiana Samatha Stosur, 22esima testa di serie: la 31enne di Brisbane, campionessa a New York nel 2011, è avanti per 5-2 nei precedenti ma l'azzurra si è aggiudicata le ultime due sfide.

Fuori invece le altre due azzurre in campo in giornata. Karin Knapp è stata superata in due set 7-5, 6-2 in un'ora e 43 minuti dalla mancina tedesca Angelique Kerber che ha conquistato il terzo confronto su tre con l'altoatesina. Deludente Camila Giorgi, travolta in due set 6-4, 6-0 in un'ora esatta di gioco da un'altra tedesca, Sabine Lisicki, autrice di 13 ace e protagonista di un dominio assoluto dal 2-2 dell'avvio.

TAGS:
Us open

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X