Tennis, Australian Open: Nishikori si arrende, Federer ai quarti

Lo svizzero deve faticare fino al quinto set per battere il nipponico. Avanti pure Tsonga

Deve sudare non poco ma alla fine Roger Federer batte con merito Kei Nishikori e conquista l'accesso ai quarti di finale degli Australian Open, primo Slam della stagione sul cemento di Melbourne. Lo svizzero si impone in cinque set 6-7, 6-4, 6-1, 4-6, 6-3 contro il nipponico che cede al termine di un confronto di tre ore e 27 minuti. Avanza anche il francese Tsonga che batte in rimonta in quattro set il britannico Evans.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

AFP

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

AFP

Foto 10

AFP

Foto 11

AFP

Foto 12

AFP

Foto 13

AFP

Foto 14

AFP

Foto 15

AFP

Foto 16

AFP

Foto 17

AFP

Foto 18

AFP

Foto 19

AFP

Foto 20

AFP

Foto 21

AFP

Foto 22

AFP

Foto 23

AFP

Foto 24

AFP

Foto 25

AFP

Foto 26

AFP

Foto 27

AFP

Foto 28

AFP

Foto 29

AFP

Foto 30

AFP

Foto 31

AFP

Foto 32

AFP

Foto 33

AFP

Foto 34

AFP

Foto 35

AFP

Foto 36

AFP

Foto 37

AFP

Foto 38

AFP

Foto 39

AFP

Con Djokovic e Murray a sorpresa già fuori, Roger Federer entra di diritto tra i favoriti per la vittoria finale degli Australian Open. Lo svizzero, al rientro dopo un'assenza di 5 mesi e piombato al numero 17 del mondo, batte al quinto set 6-7, 6-4, 6-1, 4-6, 6-3 il giapponese Kei Nishikori, numero 5 Atp, e vola ai quarti di finale dove sfiderà il tedesco Misha Zverev, a sorpresa giustiziere del numero 1 al mondo Andy Murray. Federer inizia male, va sotto 4-0 nel primo set, rimonta ma poi perde 7-6 al tie break. Nel secondo parziale gli basta un break per chiudere 6-4 mentre nel terzo è un dominio assoluto, 6-1. Nel quarto set lo svizzero paga un po' di stanchezza, fallisce due palle break per salire 3-1 e poi incassa a sua volta il break da Nishikori che si impone 6-4 e forza la sfida al quinto e decisivo set. Qui Roger sale immediatamente 3-0 e poi gestisce per il 6-3 finale. E' il settimo successo in carriera contro Nishikori, il quinto di fila: Federer va a caccia della quinta vittoria agli Australian Open, l'ultima è datata 2010 che coincide anche con l'ultima finale a Melbourne.

Nel tabellone maschile avanza anche il francese Tsonga che supera in quattro set in rimonta 6-7, 6-2, 6-4, 6-4 il britannico Evans e ora se la vedrà con lo svizzero Wawrinka mentre nel draw femminile c'è la vittoria della spagnola Garbine Muguruza, 6-2, 6-3 alla romena Cirstea.

Giornata da dimenticare per i numeri 1 del tennis. Dopo la sconfitta di Andy Murray contro Mischa Zverev, anche la capo classifica al femminile Angelique Kerber saluta gli Australian Open. La tedesca, numero 1 del ranking Wta e detentrice del titolo a Melbourne, esce agli ottavi di finale contro l'americana Coco Vandeweghe che si impone in due set 6-2, 6-3 in un'ora e 10 minuti. Nel secondo set la Kerber si era portata sul 2-0 ma poi, avanti 3-2, ha ceduto di schianto all'americana che avanza con merito: ai quarti di finale sfiderà la spagnola Garbine Muguruza.

TAGS:
Tennis
Australian Open
Melbourne
Federer
Nishikori

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X