Roland Garros: Serena Williams trionfa ancora, Safarova ko

L'americana si aggiudica il ventesimo Slam della sua carriera, il più sofferto: la ceca lotta ma si arrende 6-3, 6-7, 6-2

Serena Williams fa cifra tonda. Nella finale femminile del Roland Garros 2015 la campionessa americana supera 2-1 la ceca Lucie Safaraova e conquista così il ventesimo Slam della sua carriera, terzo sulla terra rossa parigina. Sicuramente uno tra i più sofferti visto il cammino nel tabellone della statunitense, costretta a combattere anche con l'influenza: 5 match su 7 vinti al terzo set, compreso l'ultimo atto dove si impone 6-3, 6-7(2), 6-2.

La Williams si porta a casa il primo set sfruttando la prima palla break che la Safarova le concede nel quarto game e poi mantiene il servizio con autorità. Nel secondo parziale l'americana strappa altre due volte il servizio alla ceca e sul 4-1 e 40-15 sente le mani sul trofeo. A quel punto qualcosa si inceppa: incredibile ma vero anche una campionissima come lei sente la paura di vincere. Lucie rimonta, vince cinque game di fila (4-5), perde il servizio, pareggia di nuovo e vince il tiebreak. Aver servito per il titolo e non aver chiuso la pratica sembra aver dato la mazzata decisiva a Serena, che va sotto 2-0 pure nell'ultimo set.
Partita finita? Assolutamente no. L'americana si dimentica dell'influenza e con un ruggito da leonessa infila 6 giochi consecutivi con i quali mette ko la Safarova, numero 13 Wta ma pronta a balzare nella Top ten. Esulta la Williams che a 33 anni e 8 mesi trova il 20.o Slam e vola a -2 da Steffi Graf e -4 dall'australiana Margaret Court.

TAGS:
Tennis
Roland garros
Serena williams
Lucie Safarova

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X