Internazionali d'Italia: Djokovic-Federer, la finale più attesa

In semifinale Nole batte Ferrer con un doppio 6-4, Roger piega Wawrinka 6-4, 6-2 e domenica andrà a caccia del suo primo titolo a Roma

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Roma avrà la finale più attesa. Saranno Novak Djokovic e Roger Federer a giocarsi il titolo sulla terra rossa del Foro Italico. In semifinale il serbo si è sbarazzato di David Ferrer con un doppio 6-4, mentre l'ex numero uno del mondo ha vinto il derby svizzero con Wawrinka (6-4, 6-2) e domenica andrà a caccia del suo primo trionfo agli Internazionali. Nole e Roger si affronteranno per la 39esima volta: Federer conduce 20-18 nei precedenti.

IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

Ansa

Foto 2

Ansa

Foto 3

Ansa

Foto 4

Ansa

Foto 5

Ansa

Foto 6

Ansa

Foto 7

Ansa

Foto 8

Ansa

Foto 9

Ansa

Foto 10

Ansa

Foto 11

Ansa

Foto 12

Ansa

Foto 13

Ansa

Foto 14

Ansa

Foto 15

Ansa

Foto 16

Ansa

Foto 17

Ansa

Foto 18

Ansa

Foto 19

Ansa

Foto 20

Ansa

Foto 21

Ansa

Foto 22

Ansa

Foto 23

Ansa

Foto 24

Ansa

Foto 25

Ansa

Foto 26

Ansa

Foto 27

Foto 28

Foto 29

Foto 30

Foto 31

Foto 32

Foto 33

Foto 34

Foto 35

Foto 36

Foto 37

Foto 38

Foto 39

Foto 40

Foto 41

Foto 42

    E' arrivata dunque la prima vittoria in due set per Djokovic, che nei precedenti tre turni era sempre arrivato al terzo, sia con Almagro che con Bellucci che con Nishikori. Dura meno la resistenza di Ferrer, settima testa di serie e già sconfitto quest'anno da Nole a Miami: lo spagnolo al servizio concede poco (solo cinque palle break) ma dopo un'ora e 36 minuti alza bandiera bianca. Nel primo set il numero uno al mondo capitalizza al massimo il break nel terzo gioco, annullando a Ferrer la palla del possibile 5-5. Secondo parziale fotocopia, dove però il serbo strappa il servizio solo al nono gioco, dopo aver annullato allo spagnolo altre due palle break sul 3-2: Nole cercherà così il quarto trionfo personale al Foro Italico.

    Sulla sua strada ci sarà l'eterno Roger Federer, uno dei pochi tennisti in attività a vantare un bilancio positivo con il serbo. Lo svizzero ha impiegato meno di un'ora per avere la meglio su Stanislas Wawrinka, che nei quarti era riuscito a far fuori Nadal. Stan parte forte anche in semifinale, ottenendo subito il break e volando sul 3-0. Federer non si scompone, ottiene subito il contro-break e sul 4-4 sfrutta un paio di clamorosi errori del connazionale per piazzare un nuovo break. Nel game successivo Roger chiude il parziale sfruttando il primo set point. Senza storia il secondo set. Wawrinka continua a regalare punti, Federer ringrazia e vola in un amen sul 5-1. Stan ha un ultimo sussulto nel settimo game, ma Roger ormai ha la vittoria in pugno e chiude i conti tenedo a zero il servizio nell'ottavo gioco.

    TAGS:
    Atp Roma
    Internazionali
    Djokovic
    Ferrer
    Federer
    Wawrinka

    Invia un commento

    Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

    Registrazione Login X

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati

    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

    - Più in generale violino i diritti di terzi

    - Promuovano attività illegali

    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X