Indian Wells, Fognini si arrende senza lottare

Il tennista ligure non si ripete e dopo la vittoria con Tsonga cede 6-1 6-4 a Cuevas

foto Afp

Fabio Fognini ha confermato tutti i suoi limiti nel terzo turno a Indian Wells. Dopo la vittoria contro il top ten Jo-Wilfried Tsonga il tennista ligure non ha approfittato del tabellone favorevole e di un avversario alla sua altezza. Netta la sconfitta 6-1 6-4 contro l'uruguaiano Pablo Cuevas reduce dalla vittoria a San Paolo. Fognini saluta così il torneo californiano dopo una sfida persa in poco più di un'ora.

Il primo set è durato 22 minuti ed è finito in archivio con sei giochi consecutivi per Cuevas che mette sul cartellino il doppio dei punti di Fognini (28 a 14). Più equilibrato il secondo set, segnato soltanto da un break, ottenuto dall’uruguaiano al terzo gioco, grazie a due doppi falli e tre errori gratuiti del tennista ligure.

TAGS:
Fognini
Cuevas
Indian Wells

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X