Fed Cup: sorteggio Italia-Usa, apre Giorgi-Williams

Sabato a Brindisi il secondo match vedrà di fronte l'Errani e la Davis. Pennetta in stand by: "Il capitano fa le sue scelte"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fed Cup: sorteggio Italia-Usa, apre Giorgi-Williams

Weekend importante per il tenniste italiane. Le azzurre saranno infatti impegnate nel match di Fed Cup contro gli Stati Uniti valido come play-off per rimanere nel World Group. Si giocherà sul campo di terra rossa del circolo Tennis di Brindisi e oggi in Comune sono stati sorteggiati gli accoppiamenti. Si parte sabato alle 13 con la sfida tra Camila Giorgi e Serena Williams (numero 1 al mondo), a seguire la gara tra Sara Errani e Lauren Davis.

Domenica dalle 11.30 al via il programma con i singolari invertiti. In chiusura il doppio tra le azzurre Karin Knapp-Flavia Pennetta e le americane Allison Riske-Christina Mc Hale. Il pubblico di Brindisi potrà dunque seguire la tennista di casa (Pennetta) solo nel doppio: "Non era scontato, siamo tutte a disposizione del capitano che fa le sue scelte per puntare alla vittoria".

Corrado Barazzutti, presente al sorteggio a Palazzo Nervegna, spiega le sue scelte: "Sono le decisioni che ho ritenuto più opportune per la prima giornata e possono essere modificate nella seconda". Mentre sui singolari che l'Errani e la Giorgi dovranno disputare contro la Williams chiosa: "Sono due punti molto difficili, obiettivamente. Mentre gli altri due sono alla nostra portata". E' la 14esima volta (la quinta nelle ultime sette edizioni di Fed Cup) che Italia e Stati Uniti si ritrovano di fronte in campo femminile. Le americane sono in vantaggio nei precedenti 9-4 ma le azzurre si sono imposte negli ultimi 4 scontri.

TAGS:
Tennis
Fed cup
Giorgi
Williams

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X