Coppa Davis: Italia-Russia sull'1-1

Nel primo singolare Bolelli crolla 3-0 contro Gabashivili, Fognini ristabilisce la parità superando Rublev nello spareggio per restare nel World Group

Bolelli, IPP

L'Italia è sull'1-1 nello spareggio contro la Russia per restare nel World Group di Coppa Davis. Nel primo singolare, sul cemento indoor della Bajkal Arena, Simone Bolelli ha perso nettamente in tre set 7-6, 6-1, 6-3 contro Teymuraz Gabashvili. Il bolognese ha tenuto fino al tie break del primo set, poi è crollato sotto i colpi dell'avversario. Nel secondo singolare Fabio Fognini ha ristabilito la parità battendo Andrey Rublev 7-6, 6-2, 6-2.

Un riscatto quindi grazie a Fognini che in meno di due ore ha liquidato in tre set 7-6, 6-2, 6-2 Rublev, contro cui aveva vinto nell'unico precedente risalente addirittura al 2005. Il ligure aveva iniziato forte volando sul 5-2 ma si era fatto agguantare sul 5-5 e si è salvato al tie break; nel secondo e nel terzo set Fognini controlla e sfrutta al meglio il nervosismo del moscovita, protagonista di lunghi passaggi a vuoto.

"Sono contento perché ho giocato bene, anche se nel primo set mi sono complicato un po' la vita. Non era facile contro un avversario potenzialmente molto forte. Sono un po' stanco adesso ma è la tensione. Era un punto importante da vincere a tutti i costi e ci sono riuscito con una bella prestazione", ha raccontato Fognini. Sabato, dalle 8 ora italiana, il doppio tra Evgeny Donskoy e Konstantin Kravchuk contro Paolo Lorenzi e Andreas Seppi. Domenica gli ultimi due singolari: Gabashvili-Fognini e Rublev-Bolelli.

TAGS:
Tennis
Italia
Davis
Russia
Bolelli
Gabashvili

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X