Atp Montecarlo: Djokovic demolisce Nadal, in finale con Berdych

Anche sulla terra battuta adesso Nole è nettamente superiore: finisce 6-3, 6-3. All'ultimo atto del Masters sfiderà Berdych che batte in due set Monfils

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nadal, Afp

Novak Djokovic è una spanna sopra tutti, su qualsiasi superficie. L'ennesima dimostrazione arriva nella semifinale del Rolex Montecarlo, terzo Masters 1000 della stagione Atp in corso sulla terra del Principato, dove il serbo stende con un netto 6-3, 6-3 l'otto volte vincitore Rafa Nadal. Fantastico per come controlla il match e tiene in mano la partita, Nole se la vedrà in finale con il ceco Berdych, che stende 6-1, 6-3 il padrone di casa Monfils.

E' la vittoria numero cinque sulla terra battuta per Nole contro Rafa su 19 precedenti, ventesima totale su 43 incontri, un vero "clasico" del tennis moderno. Per Djokovic, già vincitore agli Australian Open e negli altri due Masters 1000 della stagione a Indian Wells e Miami, si tratta di una sorta di rivincita dopo la sconfitta in finale nel Roland Garros dello scorso anno: e lo fa in grande stile, rifilando la lezione più severa al maiorchino sull'amata terra.

E pensare che Nadal, che a Montecarlo ha vinto 8 volte di fila dal 2005 al 2012, era partito meglio tentando subito la fuga, ma è stato risucchiato. Fondamentale in entrambi i parziali il settimo game, i più combattuti del match, dove Nole dà fondo a tutte le sue energie per piegare Rafa che in entrambe le occasioni ha avuto chance per aggiudicarseli ma è poi crollato sotto i colpi autoritari del serbo. Dopo un'ora e 37 minuti lo spagnolo alza bandiera bianca e Djokovic trova la terza finale a Montecarlo negli ultimi 4 anni (una vinta): sfiderà Berdych, che si è sbarazzato senza problemi di Gael Monfils.

TAGS:
Atp montecarlo
Monaco
Tennis

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X