Tennis, Wta Miami: l'ottava meraviglia di Serena Williams

La statunitense fa suo il torneo imponendosi in finale sulla spagnola Suarez Navarro, liquidata con un 6-2, 6-0

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Serena Williams e Carla Suarez Navarro (Afp)

Tutto facile per Serena Williams che batte 6-2, 6-0 la spagnola Carla Suarez Navarro e si aggiudica per l'ottava volta in carriera il torneo Wta di Miami sul cemento di Key Biscayne in Florida. La finale vive sul filo dell’equilibrio solo nei primi quattro game: poi si scatena Serena che piazza un tremendo parziale di dieci giochi a zero conquistando, a 33 anni e da numero uno al mondo, il suo 66esimo titolo su 88 finali disputate. Serena Williams conferma così il suo ottimo momento di forma: è in serie positiva da 21 match e la sua ultima sconfitta risale al Masters di Singapore contro Simona Halep.

La statunitense aveva già vinto Miami nel 2002, 2003, 2004, 2007, 2008, 2013 e 2014: diventa la quarta giocatrice nella storia del tennis ad aggiudicarsi uno stesso torneo in almeno otto occasioni. In passato ci erano riuscite solo Chris Evert, Martina Navratilova e Steffi Graf. Nonostante la secca sconfitta anche Carla Suarez Navarro ha un motivo per fare festa: da lunedì entrerà nella top ten del ranking Wta per la prima volta in carriera. E’ la terza spagnola a riuscirci dopo Arantxa Sanchez Vicario e Conchita Martinez.

TAGS:
Wta miami
Tennis
Srena williams
Suarez navarro

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X