Fed Cup: black out Italia, in semifinale ci va la Francia

A Genova finisce 3-2, la transalpine completano la clamorosa rimonta col doppio: Mladenovic e Garcia battono in due set Errani e Vinci

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Errani, foto AFP

Rimonta completata. La Francia vola in semifinale di Fed Cup 2015 battendo 3-2 l'Italia: dopo i ko odierni di Errani e Giorgi nei singolari, è decisivo il doppio dove la coppia transalpina Mladenovic-Garcia ha la meglio delle più quotate Sara Errani e Roberta Vinci con un netto 6-1, 6-2. Sulla terra rossa di Genova clamoroso black out delle ragazze di Barazzutti che adesso dovranno affrontare lo spareggio per restare tra le prime 8 del mondo.

IL MATCH DI SARA ERRANI

La Errani parte bene, piazzando il break nel primo gioco della gara, ma la francese prende subito le contromisure necessarie, infilando i quattro game successivi. Sarita riesce a risalire fino al 3-4, le due tenniste cedono entrambe il servizio nei due giochi successivi e si arriva sul 5-4 con Sara alla battuta: la Mladenovic conquista una nuova palla break e incamera il parziale con una risposta che non dà scampo all'italiana. Nel secondo set il copione non cambia. La Errani non riesce a far muovere la Mladenovic ed è troppo vulnerabile al servizio. La transalpina sale sul 5-1, Sara riesce a recuperare solo uno dei due break di svantaggio prima di alzare bandiera bianca nel nono gioco.

IL MATCH DI CAMILA GIORGI

La Giorgi ha tenuto testa all'avversaria solo nel primo set. Camila ha piazzato l'unico break del parziale nel corso settimo gioco e ha chiuso il set alla prima occasione. Da quel momento in poi si è spenta la luce per la marchigiana, che ha cominciato a inanellare una serie infinita di errori non forzati e doppi falli, regalando il secondo set alla Garcia. La reazione della Giorgi nel set decisivo è durata lo spazio di tre giochi, poi la Garcia ha ripreso il largo. Sul 5-2 Camila ha annullato due match point ma sul terzo ha commesso l'ennesimo errore non forzato che ha consegnato game e partita alla francese.

IL DOPPIO

La debacle delle Chichi chiude una giornata nera, dove prima Errani e poi Giorgi si erano inchinate a Mladenovic e Garcia. Geniale la mossa dell'allenatrice francese Mauresmo che, sotto 0-2 dopo la prima giornata, sceglie di rinunciare ad Alize Cornet - la migliore transalpina nel ranking Wta, 19esima - per dare spazio alla Mladenovic, oggi autentica trascinatrice. La tennista di origine serba, classe '93 come la sua compagna, non sbaglia quasi nulla e con una serie di colpi d'alta scuola affonda la coppia numero uno al mondo di doppio: finisce dopo solo un'ora e sette minuti, a Errani e Vinci non resta che applaudire.

TAGS:
Tennis
Fed Cup
Giorgi
Errani
Italia Francia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento