Australian Open: Bolelli-Fognini, trionfo storico!

I due azzurri battono 6-4 6-4 i francesi Herbert e Mahut nella finale del doppio e diventano i primi italiani a conquistare un torneo dello Slam nell'era Open

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Trionfo storico per il tennis azzurro all'Australian Open. Fabio Fognini e Simone Bolelli battono nella finale del doppio i francesi Nicolas Mahut e Pierre-Hugues Herbert e diventano la prima coppia italiana a conquistare un torneo dello Slam nell'era Open: 6-4, 6-4 i parziali a favore di Fognini e Bolelli. Prima di oggi l'unico successo italiano nel doppio era datato 1959, quando Nicola Pietrangeli e Orlando Sirola vinsero al Roland Garros.

La gara non era cominciata nel migliore dei modi per la coppia italiana. Nel quarto gioco Fognini al servizio si ritrova sotto 0-40, gli azzurri annullano le prime due palle break ma sulla terza Bolelli affossa il rovescio in rete. La reazione però è immediata e il contro-break arriva nel game successivo. Nell'ottavo gioco Fognini annulla altre due palle break, poi la coppia azzurra piazza il break decisivo sfruttando le incertezze di Herbert al servizio e chiude il parziale sul 6-4.

Nel secondo set si va avanti senza break fino al nono game, quando Mahut, fino a quel momento impeccabile al servizio, è costretto a cedere il servizio per la prima volta nell'incontro. Nel game successivo Bolelli non trema: il tennista emiliano si procura un match point con un ace, quindi un errore in risposta degli avversari consegna il torneo ai due azzurri, che festeggiano la loro prima storica volta abbracciandosi sul campo della Rod Laver Arena. Per Bolelli e Fognini si tratta del terzo successo in coppia dopo quelli conquistati a Umago 2011 e Buenos Aires 2013. Ma questo ha tutto un altro valore.

TAGS:
Tennis
Australian open
Fognini
Bolelli
Finale doppio

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento