Hopman Cup, Serena si sveglia con un caffè e travolge la Pennetta

Curioso episodio in Australia: la numero 1 al mondo, perso il primo set 6-0, chiede un espresso e torna a volare

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Serena Williams (Afp)

Completamente in balia di Flavia Pennetta nel match di Hopman Cup sui campi veloci di Perth, Serena Williams ha trovato un curioso modo per svegliarsi dal torpore e portare a casa la partita. Perso 0-6 il primo set in soli 19', la numero 1 al mondo ha chiesto e bevuto un caffè durante il cambio di campo. Da quel momento il match è svoltato e l'americana ha conquistato gli ultimi due set 6-3, 6-0. "Un caffè miracoloso" ha commentato a fine incontro.

Arrivata a Perth solo sabato, probabilmente Serena Williams ha accusato il jetlag e la stanchezza del lungo viaggio. Non c'è altro modo per spiegare lo 0-6 in soli 19' subito contro la nostra Flavia Pennetta nel debutto alla Hopman Cup, l'annuale gara a squadre che apre la stagione.

La caffeina ingerita al termine dell primo disastroso parziale ha dato la scossa alla numero 1 al mondo che, con n parziale di 12 giochi a tre, ha ribaltato il match e portato a casa il primo punto per gli Usa contro l'Italia (alla fine sarà 3-0 per gli statunitensi).

"E' un caffè miracoloso - ha scherzato l'americana a fine partita - Sono una bevitrice di caffè e questa mattina non l'ho bevuto. Ne sentivo il bisogno, quindi ho chiesto se fosse legale poter avere un espresso. Non lo avevo mai fatto in vita mia. Avevo bisogno di svegliarmi, di recuperare dal jetlag. Non mi sono mai divertita tanto in un match prima d'ora".

TAGS:
Serena williams flavia pennetta hopman cup

I VOSTRI COMMENTI

SportsFan - 05/01/15

Lo hanno fatto il test antidopping? :)))

segnala un abuso