Coppa Davis: Francia ko nel doppio, è 2-1 Svizzera

Federer e Wawrinka stendono in tre set la coppia Benneteau-Gasquet: finisce 6-3, 7-5, 6-4

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Federer-Wawrinka, AFP

Passo avanti importante, forse decisivo, della Svizzera verso la conquista della prima Coppa Davis della sua storia: Federer e Wawrinka, schierati all'ultimo momento dal capitano Luthi al posto della coppia Chiudinelli-Lammer, hanno battuto in tre set Benneteau e Gasquet nel doppio regalando il 2-1 alla Nazionale rossocrociata. Netto il successo di Re Roger e Stan che allo stadio Pierre Mauroy di Lille si sono imposti 6-3, 7-5, 6-4.

Alla Francia non basta il tifo indiavolato del pubblico di Lille: in tribuna c’è anche il presidente della Repubblica, François Hollande. Ma per fermare la coppia Federer-Wawrinka ci vuole ben altro: i due, che insieme in Coppa Davis non vincevano da tre anni, hanno sfoderato una prova di grande personalità piegando la resistenza di Benneteau-Gasquet in due ore e 12 minuti. La Svizzera è ora davvero a un passo dalla sua prima Insalatiera d’argento: saranno decisivi i due singolari in programma domani. I primi a scendere in campo, alle 13, saranno Tsonga e Federer: se Re Roger dovesse avere la meglio sui suoi problemi alla schiena e riscattarsi dopo l’esordio flop contro Monfils, il sogno della Svizzera diventerebbe realtà senza bisogno di attendere la sfida successiva tra Monfils e Wawrinka.

TAGS:
Tennis
Coppa Davis
Francia
Svizzera
Gasquet
Benneteau
Federer
Wawrinka

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento