Atp Finals: Wawrinka e Djokovic, esordio travolgente

Nel loro primo impegno londinese, lo svizzero e il serbo battono con lo stesso punteggio (6-1, 6-1) rispettivamente Berdych e Cilic

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

  • Stanislas Wawrinka, foto Ansa
  • Djokovic, Foto Afp

Esordio travolgente per Novak Djokovic e Stanislas Wawrinka alle Atp Finals di Londra, appuntamento conclusivo della stagione del tennis in corso sul veloce indoor dell'O2 Arena. Apre il Girone A lo svizzero, numero 4 del ranking, che batte con un netto 6-1, 6-1 il ceco Tomas Berdych in appena 58 minuti. Immediata la risposta del serbo, primo favorito del seeding, che stende con lo stesso punteggio - ma in 2 minuti meno - il croato Marin Cilic.

Davvero clamoroso il flop di Berdych, mai in partita (20 errori non forzati e 3 doppi falli per lui) e letteralmente spazzato via da Wawrinka che vince per la quinta volta consecutiva un confronto diretto contro contro il ceco. Per lo svizzero si tratta di una bella e per certi versi inattesa boccata d’ossigeno: basti pensare che dagli Us Open fino a oggi l’attuale numero 4 al mondo aveva vinto solo due partite. Un’ottima notizia anche per la Svizzera in vista della finale di Coppa Davis contro la Francia in programma a Lille dal 21 al 23 novembre.

Flop abbastanza inaspettato anche per Marin Cilic, che resta pietrificato di fronte al numero uno al mondo. Delle 11 partite contro Djokovic - tutte perse -, questa è senz'altro la lezione più severa per l'eroe di Flushing Meadows. Il croato gioca due game, poi si spegne, messo alle corde da Nole che non lascia mai rifiatare l'avversario. Nel Gruppo A, dunque, il serbo - vincitore delle ultime due edizioni del Masters - raggiunge in testa Wawrinka: i due si sfideranno nel prossimo turno, in programma mercoledì.

TAGS:
Tennis
Atp finals
Wawrinka
Berdych
Cilic
Djokovic

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento