Tennis, Mosca: derby alla Giorgi, Pennetta sconfitta

Negli ottavi Camila batte Flavia in due set. La Vinci esce in Lussemburgo: passa la Beck

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Flavia Pennetta (Ansa)

Il derby tutto italiano negli ottavi del torneo Wta di Mosca va a Camila Giorgi. La 22enne di Macerata sconfigge in due set Flavia Pennetta e accede ai quarti di finale della Kremlin Cup, dove affronterà la vincente del match tra Siniakova e Mladenovic: 7-6(4), 6-4 il punteggio in favore della Giorgi. Abbandona invece il torneo Wta in Lussemburgo Roberta Vinci, battuta 7-5, 6-0 negli ottavi dalla tedesca Annika Beck.

Perfetta la prova della Giorgi, che oppone la sua freschezza atletica all'esperienza della Pennetta, terza testa di serie del torneo moscovita. L'ultimo scontro tra le due risaliva a Indian Wells, quando Flavia si era imposta avviandosi alla conquista del torneo. Stavolta invece la Giorgi conduce l'incontro dall'inizio alla fine, la Pennetta prova a rimanere in partita e trascina il primo set al tie break, in cui la maceratese s'impone con due punti (rovescio incrociato e risposta di dritto) davvero pregevoli. Nel secondo set la Giorgi dimostra di essere più in forma e porta a casa un successo meritato. Delusione per la Vinci, che si era presentata sui campi in cemento del Lussemburgo come sesta testa di serie ma si arrende senza troppo lottare all'ottima giornata della Beck. La tedesca recupera nel primo set da 2-5 e poi dilaga, non concedendo nemmeno un gioco alla tarantina, vincitrice in entrambi i precedenti con la rivale che stavolta l'ha eliminata.

TAGS:
Tennis
Giorgi
Pennetta
Vinci
Wta
Mosca
Lussemburgo

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento