Atp Shanghai: Federer implacabile, Simon si arrende

Re Roger batte il francese con un doppio 7-6 e vince il torneo cinese per la prima volta in carriera

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Va a Roger Federer l'edizione 2014 del Masters 1000 Shanghai. Battendo in finale il francese Gilles Simon con un doppio 7-6, re Roger si è aggiudicato il torneo cinese per la prima volta in carriera interrompendo il dominio di Djokovic (battuto ieri in una splendida semifinale) che aveva trionfato nel 2012 e nel 2013. Per il 33enne Federer si tratta dell’81esimo torneo vinto in carriera, il quarto quest'anno dopo Cincinnati, Halle e Dubai.

Federer entra in campo dopo avere giocato un tennis meraviglioso contro Djokovic, ma il primo set della finale contro Simon è tutto in salita. Il francese, numero 37 nel ranking Atp, si porta sul 5-3 ma rovina tutto proprio sul più bello facendosi rimontare dallo svizzero che, dopo avere annullato due set point, chiude il tie-break 8-6.

Il secondo set segue i turni di servizio e la prima palla break è per Simon sul 6-5. Ancora una volta Federer chiude la porta in faccia al 29enne di Nizza e si guadagna il tie-break stravincendolo 7-2. A Simon, che tornava a disputare una finale Atp dopo più di un anno di astinenza, resta la soddisfazione di avere disputato un torneo decisamente al di sopra delle aspettative.

TAGS:
Federer
Simon
Shanghai
Tennis

I VOSTRI COMMENTI

murano35 - 13/10/14

Non ci sono più parole per descrivere l'immensità di questo unico e inimitabile Campione....Feder è "il Tennis"

segnala un abuso

GameR45 - 12/10/14

immenso king roger

segnala un abuso