Tennis, Wta Pechino: avanti solo la Vinci

Primo turno fatale invece per Errani, ko con la Nara, e Schiavone, battuta dalla Stosur

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vinci (Afp)

Bilancio non positivo per i colori italiani nel primo turno del "China Open", ricco torneo Wta in corso sui campi in cemento dell'Olympic Park di Pechino. Delle tre azzurre impegnate al primo turno, soltanto Roberta Vinci ha conquistato la vittoria mentre Sara Errani e Francesca Schiavone sono state sconfitte rispettivamente da Kurumi Nara e Samantha Stosur. In tabellone anche Flavia Pennetta, che debutterà contro l'americana McHale, mentre Camila Giorgi esordirà contro la ceca Safarova.

Roberta Vinci si è imposta per 6-2, 2-6, 6-1, in un'ora e quaranta minuti sulla kazaka Yaroslava Shvedova: prossima avversaria della tarantina sarà la polacca Agnieszka Radwanska, quinta favorita del seeding. Sorprendente stop per Sara Errani, 11esima testa di serie del seeding, che ha ceduto in tre set 3-6, 6-3, 6-4 dopo due ore e sette minuti contro la giapponese Nara. Nulla ha potuto invece Francesca Schiavone contro Samantha Stosur: l'australiana ha vinto per 6-4, 6-2, in poco più di un'ora e mezza di gioco.

TAGS:
Tennis
Wta pechino
Vinci
Errani
Schiavone

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento