Wta Tashkent: sogno Knapp, seconda finale in carriera

In Uzbekistan l'azzurra batte l'ucraina Tsurenko e approda all'ultimo atto di un torneo 6 anni dopo il ko con Justine Henin: sfida la serba Jovanovski

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Knapp, AFP

Karin Knapp approda alla finale del Tashkent Open, torneo Wta International in corso sul cemento della capitale dell'Uzbekistan. La tennista azzurra, terza testa di serie del tabellone, supera con un doppio 6-3 l'ucraina Lesia Tsurenko e approda per la seconda volta in carriera all'ultimo atto di un torneo ufficiale, sei anni dopo il ko ad Anversa contro Justine Henin: adesso affronterà la serba Bojana Jovanovski, prima favorita del seeding.

Grande soddisfazione per Karin, che vince il primo set grazie ad un break sul 4-3 e annullando nel game successivo ben tre palle per il controbreak. Combattuta pure la seconda partita, dove l'azzurra balza sul 4-1 ma poi deve fare i conti col ritorno della Tsurenko, numero 124 Wta, che torna sul 3-4 ma sciupa poi ben tre palle per l'eventuale aggancio in un lunghissimo ottavo gioco. Dopo un'ora e 40 minuti esulta la Knapp, che si gioca adesso il primo titolo Wta della sua carriera.

WTA HONG KONG: SCHIAVONE IN SEMIFINALE

Francesca Schiavone si è qualificata per la semifinale, nel Prudential Hong Kong open, torneo Wta international da 250 mila dollari, che segna il ritorno del tennis internazionale femminile sui campi in cemento della metropoli asiatica, dopo oltre vent'anni. La 34enne milanese, numero 74 Wta, ha sconfitto in due set la slovacca Jana Cepelova, testa di serie numero 7 e numero 53 della classifica Wta, con il punteggio di 6-2, 6-2.

TAGS:
Tennis
Knapp

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento