Us Open: Djokovic fa fuori Murray e vola in semifinale

Il serbo si sbarazza del britannico con un perentorio 7-6, 6-7, 6-2, 6-4: ora la sfida al giapponese Nishikori

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Djokovic e Murray, Afp

Novak Djokovic batte in quattro set Andy Murray e conquista la semifinale degli Us Open. Nei quarti il serbo sconfigge il britannico con un perentorio 7-6(1), 6-7(1), 6-2, 6-4 e adesso se la vedrà con il sorprendente giapponese Kei Nishikori, reduce dalle due maratone vincenti contro Raonic e Wawrinka. Dopo due set equilibrati, Nole ingrana la prima di servizio e dimostra di avere la giusta condizione fisica per stendere l'avversario.

Ci si attendeva spettacolo e così è stato, almeno nei primi due set. L'incognita era Murray, il cui indiscutibile livello tecnico viene fuori per due ore: lo scozzese risponde colpo su colpo alle bordate di Djokovic e si aggiudica il secondo set al tie break, dopo aver perso il primo. In entrambi i casi, il vincitore lascia solo un game all'avversario. Ma il numero 1 del mondo è più solido e ha maggiore tenuta atletica: in poco più di un'ora, infatti, Nole stravince terzo e quarto set lasciando solo le briciole all'avversario. Nell'ultimo è la prima di servizio a valere l'88% dei punti a Djokovic, che vola in semifinale: lo aspetta Nishikori, sorpresa del torneo. Nei due precedenti lo score è 1-1, con il giapponese che sconfisse nettamente il più quotato rivale nella semifinale di Basilea, anno 2011.

TAGS:
Us open
Tennis
Uomini
Djokovic
Murray

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento