Wta Cincinnati: la prima volta di Serena Williams

La numero uno travolge in finale Ana Ivanovic (6-4 6-1) e conquista il torneo per la prima volta in carriera

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Serena Williams, foto Afp

La prima volta di Serena Williams. La numero uno del mondo batte Ana Ivanovic nella finale del Western & Southern Open e conquista per la prima volta in carriera il torneo di Cincinnati, dove in passato aveva giocato poco e male. Serena, alla finale numero 78 in carriera, si impone in due set con il punteggio di 6-4 6-1 e si conferma bestia nera della serba, battuta dall'americana in sette degli otto match disputati dalle due.

L'avvio di gara, con la Ivanovic capace di salire rapidamente sul 3-1, e i precedenti del 2014 (due vittorie su tre per Serena, ma sempre al terzo set) avevano fatto sperare in una gara ben più equilibrata. Ma a partire dal quinto game del primo set la statunitense ha cambiato marcia, piazzando un devastante parziale di 11 giochi a 2 che ha annichilito la sua avversaria. Per Serena si tratta del 62esimo titolo in carriera, il quinto del 2014. La Ivanovic, che a Cincinnati giocava la quinta finale dell'anno, si può consolare con il ranking: da lunedì la bella tennista serba tornerà nel top ten per la prima volta dal 2009.

TAGS:
Tennis
Wta cincinnati
Serena williams
Ana ivanovic

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento