Tennis, Fognini travolto ai quarti di Cincinnati

Troppo forte Raonic: l'azzurro battuto per 6-1, 6-0

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fognini (Afp)

E' finita con una pesante batosta l'avventura di Fabio Fognini nel Masters 1000 di Cincinnati, torneo del circuito Atp sul cemento americano. Il tennista azzurro è stato battuto senza storia nei quarti di finale da Milos Raonic, numero 5 del tabellone: 6-1, 6-0 il punteggio a favore del canadese a cui sono bastati 57 minuti per imporsi facilmente. Fognini ha anche richiesto l'intervento del medico per un problema a una coscia.

Il primo set è volato via velocissimo, poi in apertura del secondo l’azzurro ha avuto tre palle break, tutte annullate dal canadese che è andato sul 6-0 dopo aver annullato altre tre palle break sul 4-0. Grazie comunque a questo risultato, Fognini guadagnerà quattro posizioni nella classifica mondiale e lunedì sarà numero 17.

TAGS:
Tennis
Fognini
Raonic
Cincinnati

I VOSTRI COMMENTI

vicfontaine - 16/08/14

Sicuramente il medical time out è stata tutta scena, una sciocca simulazione per non compromettere la propria immagine (io, Fognini, che mi sento il n. 1 del mondo, perdere così 6-1 6-0? perché stavo male, sennò gliela facevo vedere io ...).
Fabio, ma quando imparerai? e soprattutto ... quando crescerai?

segnala un abuso