Tennis, infortunio per Nadal: salta Toronto e Cincinnati

Problema al polso per lo spagnolo: "Out 2-3 settimane". Anche gli US Open a rischio

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Rafa Nadal, foto IPP

Lo spagnolo Rafael Nadal, numero 2 delle classifiche mondiali, non prenderà parte ai tornei Master 1000 di Toronto e Cincinnati. Il maiorchino è stato vittima di un infortunio al polso che lo costringerà a saltare le prime due tappe estive sul cemento americano, dove, fra l'altro, avrebbe dovuto difendere altrettanti titoli. Anche gli US Open, che iniziano a New York il 25 agosto, sembrano a rischio: "Starò fuori 2-3 settimane" ha spiegato Rafa.

"Sfortunatamente mi sono fatto male al polso destro durante l'allenamento di ieri - ha subito spiegato Nadal -. Dopo aver fatto gli esami e aver parlato coni miei medici, ho deciso di rimanere fuori 2-3 settimane. Mi dispiace non poter difendere i titoli a Toronto e Cincinnati, grazie a tutti del supporto".. Nadal, in questo finale di stagione, ha in ballo circa 4000 punti. Una parte di questi arriva anche dalla vittoria dello scorso anno agli US Open, dove il maiorchino quest'anno rischia di non presentarsi. Il torneo di Flushing Meadows, infatti, comincia pochi giorni dopo la scadenza della prognosi stabilita dal suo staff sanitario.

TAGS:
Nadal
Toronto
Cincinnati
Us Open

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento