Internazionali di Roma: lacrime Errani, trionfa Serena

La statunitense si impone 6-3, 6-0 in finale sull’azzurra che, dopo un ottimo avvio di gara, viene condizionata da un problema muscolare

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto IPP

Niente da fare per Sara Errani. La 27enne romagnola è stata nettamente battuta da Serena Williams nella finale degli Internazionali di Roma: la statunitense si è imposta col punteggio di 6-3, 6-0 vincendo per la terza volta in carriera sulla terra rossa del Foro Italico. La Errani esce dal campo tra le lacrime e con qualche rimpianto: dopo un ottimo avvio, è stata pesantemente condizionata da un problema muscolare alla coscia sinistra.

IL MATCH

Il pronostico della vigilia pende decisamente dalla parte di Serena Williams, che nei sei precedenti contro Sarita ha quasi sempre dominato. Sembra una missione impossibile per la romagnola, ma nel primo set la statunitense numero uno al mondo non sembra nella sua giornata migliore e inizia la partita con dieci errori gratuiti. La Errani tiene bene il campo e recupera dall’1-4 al 3-4. Serena si riporta subito sul 5-3, poi all’improvviso Sarita sente una fitta alla coscia sinistra e torna negli spogliatoi per farsi medicare. Il match viene interrotto qualche minuto e quando si riprende non c’è più partita.

La Errani si ripresenta con una vistosa fasciatura e la Williams, dopo avere chiuso sul 6-3 il primo set, dilaga nel secondo. Si passa dal 30-15 Errani nel primo game al 3-0 per la statunitense, che poi archivia l’incontro vincendo 6-0 il secondo set e aggiudicandosi così il suo 60esimo torneo Wta in carriera. Sara Errani scoppia in lacrime a fine partita, si prende la meritata ovazione del pubblico del Foro Italico e conserverà un ricordo comunque splendido di questi Internazionali: era dal 1950 che una tennista italiana non giocava la finale sulla terra rossa della capitale. E’ mancato il lieto fine, ma quella di Sarita resta una favola.

LA ERRANI AL PUBBLICO: "IN CAMPO SOLO PER VOI"

"Mi dispiace, siete stati paurosi tutta la settimana. Ho cercato di fare del mio meglio rimanendo in campo solo per voi, siete fantastici". Sara Errani, in lacrime dopo la finale degli Internazionali Bnl d'Italia persa con Serena Williams, e condizionata dall'infortunio alla coscia sinistra, saluta così il pubblico del Centrale, al Foro Italico.

LA WILLIAMS A SARA: "MI DISPIACE"

Grande sportività e fair play al termine dell'incontro, con Sara Errani in lacrime e Serena Williams pronta a consolarla. La statunitense ha infatti stretto la mano all'azzurra sussurrandole un "mi dispiace". Condizionata da un infortunio alla coscia, Sarita è rimasta in campo sino alla fine per avere la possibiltà di giocare la finale del doppio in coppia con Roberta Vinci.

TAGS:
Tennis
Errani
Williams
Roma

I VOSTRI COMMENTI

Milito_2010 - 18/05/14

Brava Serena, senza parlare di sport che non ti competono solo per il gusto di far prendere aria alla bocca..... Tu le Finali le vinci.

segnala un abuso

pulilube - 18/05/14

Condivido,articolo errato!

segnala un abuso