Wta Madrid: Errani-Vinci trionfano nel doppio

La coppia azzurra sconfigge il duo spagnolo Muguruza-Suarez Navarro in 2 set in finale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vinci ed Errani, foto Ufficio Stampa

Sara Errani e Roberta Vinci non smettono di stupire e conquistano nel doppio il prestigioso torneo Wta di Madrid battendo in finale sui campi di terra rossa la coppia spagnola composta da Garbine Muguruza Blanco e da Carla Suarez Navarro. Le azzurre si impongono 2-0 (6-4, 6-3) al termine di in un incontro durato 1 ora e 17 minuti. Secondo titolo consecutivo per le ‘Chichis’ dopo quello conquistato a Stoccarda, il 22esimo in carriera nel doppio.

Errani e Vinci partono subito forte strappando il servizio nel primo gioco alle spagnolo che, spinte dal pubblico amico, trovano subito il contro break. Sul 3-2 le azzurre perdono la battuta ma infilano quattro giochi consecutivi chiudendo il primo set sul 6-4. Discorso diverso nel secondo parziale, iniziato nel peggiore dei modi con un parziale di 3-0 per Muguruza e Suarez Navarro. Le spagnole però si sciolgono con le azzurre che salgono in cattedra infilando ben 6 giochi di seguito conquistando Madrid.

TAGS:
Sara errani
Roberta vinci
Wta madrid

I VOSTRI COMMENTI

dave29 - 11/05/14

@ dust

Io non sono d'accordo: secondo me i loro colpi non sono abbastanza potenti da permettersi di giocare solo colpi piatti e forti. La Vinci poi è troppo lenta per poter giocare il tennis che dici tu, ha bisogno di colpi lenti per recuperare la posizione...il problema è che i colpi slice devono essere eseguiti molto bene, altrimenti diventano una palla facile per l'avversario...

segnala un abuso

dust56 - 11/05/14

Quando devono giocare senza slices si dimostrano più forti. Se solo i loro allenatori le convincessero a giocare con meno colpi in back anche in singolo farebbero un ulteriore passo in avanti.

segnala un abuso