Tennis, Atp Madrid: Seppi subito fuori, passa Verdasco

L'altoatesino eliminato al primo turno dallo spagnolo: 6-3, 7-6(3) il punteggio finale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Andreas Seppi, foto Ansa

Subito fuori Andreas Seppi al Mutua Madrid Open 2014, quarto Masters 1000 della stagione Atp in corso sui campi in terra rossa della capitale spagnola. Il tennista altoatesino, 34 al mondo, si arrende in due set al padrone di casa Fernando Verdasco: 6-3, 7-6 (3) il punteggio finale in favore del numero 25 del ranking che vince il settimo scontro diretto con Seppi su 8 incontri e approda al secondo turno dove affronterà il connazionale Bautista.

Sorteggio sfortunato per Seppi che all'esordio si trova di fronte il forte mancino spagnolo, nato e cresciuto proprio a Madrid. Avvio di match tutto a favore di Verdasco che con due break scappa sul 5-1, controlla la reazione dell'azzurro e si porta così a casa il primo set. Nel secondo è ancora lo spagnolo a strappare subito il servizio all'altoatesino, che nell'ottavo game trova la zampata vincente e acciuffa il 4-4. Si va al tiebreak ma a spuntarla è ancora Verdasco, che manda in archivio la partita dopo un'ora e 40 minuti di gioco.

TAGS:
Madrid
Seppi
Verdasco

I VOSTRI COMMENTI

dust56 - 05/05/14

Ma perché non si ritira e fa il maestro di tennis. Eviterebbe un sacco di brutte figure. Ormai spende di più per giocare ne circuito rispetto a quello che guadagna.

segnala un abuso