Wta Monterrey: torneo già finito per la Pennetta

Dopo Karin Knapp, anche la brindisina viene sconfitta al primo turno. Passa la giapponese Date-Krumm

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Flavia Pennetta, foto Afp

E' molto amaro per le tenniste italiane il cemento del "Abierto Monterrey Open", torneo WTA International che si disputa in Messico. Dopo Karin Knapp, battuta dalla serba Jaksic, esce al primo turno anche Flavia Pennetta, piegata in due set 7-5, 6-2 dalla giapponese Kimiko Date-Krumm in un'ora e 13 minuti. Una sconfitta pesante per la brindisina, vincitrice ad Indian Wells e numero 1 del seeding messicano contro la 43enne nipponica.

Molto intenso e spettacolare il primo set, durato 43 minuti, in cui Flavia è finita sotto 3-1 ma poi ha saputo rimontare e portarsi sul 5-3 con 4 game consecutivi. Nel nono game, col servizio a favore, si è vista annullare due set point e poi ha incassato il break della Date-Krumm che si è ripetuta nell'undicesimo game per salire 6-5 e poi chiudere 7-5. Il secondo set inizia malissimo per la Pennetta che finisce subito sotto 5-1 dopo aver ceduto due volte il servizio. Nel settimo game la brindisina salva tre match point ma nel successivo non può evitare che la giapponese chiuda set e partita sul 6-2.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento