ATP Miami: avanzano Federer e Djokovic

Lo svizzero si sbarazza di Karlovic in due set, il serbo elimina Chardy; debutto positivo anche per Andy Murray

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Federer, IPP

Esordio positivo per i big impegnati al torneo Atp di Miami sul cemento di Key Biscayne. Roger Federer, atteso da un debutto non semplice contro Ivo Karlovic, ha superato senza troppe difficoltà il gigante croato in due set col punteggio di 6-4, 7-6. Missione compiuta anche per Novak Djokovic e Andy Murray: il serbo ha battuto 6-4, 6-3 il francese Jeremy Chardy, il britannico ha eliminato in tre set l’australiano Ebden col punteggio di 3-6, 6-0, 6-1.

Nonostante un avversario certamente non troppo morbido per essere al secondo turno, Roger Federer non si scompone e sfodera una prestazione convincente sotto gli occhi di Stefan Edberg seduto in tribuna. Praticamente perfetto al servizio, lo svizzero cede solo tre punti a Karlovic nei turni di battuta, piazza subito un break nel primo game dell’incontro e chiude sul 6-4 il primo set. Match che vive sul filo dell’equilibrio anche nel secondo set: Federer lo fa suo imponendosi 7-4 al tie-break. Al terzo turno Re Roger affronterà il qualificato olandese Thiemo de Bakker che ha eliminato lo spagnolo Fernando Verdasco imponendosi in tre set col punteggio di 7-6, 6-7, 6-2.
Tutto facile per Novak Djokovic, che al debutto elimina il francese Jeremy Chardy in due set. Dopo avere perso il servizio sul 5-3, Nole rimedia immediatamente piazzando il contro break e chiudendo il primo set sul 6-4 per poi passeggiare nel secondo, vinto 6-3. Al terzo turno Djokovic affronterà il tedesco Florian Mayer.
Avanza anche Andy Murray, detentore del titolo di Miami: il britannico, prossimo avversario dell’Italia nei quarti di finale di Coppa Davis a Napoli dal 4 al 6 aprile, cede un set all’australiano Matthew Ebden ma poi dilaga imponendosi 3-6, 6-0, 6-1.

TAGS:
ATP Miami
Djokovic
Federer

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento