Atp Miami: Seppi è super, Stepanek regolato

All'esordio nel torneo americano l'altoatesino si impone in 3 set (7-6, 4-6, 6-4) dopo quasi 3 ore di gioco

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Seppi, Ipp

Esordio più che positivo per Andreas Seppi al Masters 1000 di Key Biscayne, torneo in corso di svoglimento sui campi di cemento di Miami. L'altoatesino, numero 31 del ranking Atp, ha sconfitto in 3 set (7-6, 4-6, 6-4) Radek Stepanek, numero 49, dopo quasi 3 ore di gioco. Nonostante i precedenti negativi (4-1 a favore del ceco), l'azzurro è riuscito così a conquistare il terzo turno dove affronterà lo spagnolo David Ferrer.

Nel primo set Seppi è bravo a recuperare in ben tre occasioni un break di svantaggio annullando anche una palla set sul 5-4 per Stepanek. Nel tie-break, invece i ruoli si invertono con Seppi, avanti 6-4, che deve sudare parecchio per avere la meglio del ceco che tiene fino al 10-8 conclusivo. Il secondo set parte male per l'azzurro, sotto 1-4, ma in grado di recuperare fino al 4-4. Una volta agguantato il pareggio, però, Andreas perde il servizio con Stepanek che si impone 6-4. Nel primo gioco del terzo e decisivo parziale Seppi conquista subito un break ma viene ripreso sul 3-3. L'altoatesino strappa il servizio decisivo sul 5-4 e chiude nel game successivo soltanto dopo aver annullato 3 palle break. La battaglia è vinta. Ora testa al numero 4 al mondo, lo spagnolo Ferrer, prossimo avversario di Seppi. Domani scende in campo Fabio Fognini che se la vedrà con lo slovacco Lukas Lacko.

TAGS:
Atp miami
Tennis
Seppi

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento