Atp Indian Wells: festa Djokovic, Federer si arrende

In finale il serbo batte lo svizzero 36 63 76 e conquista il torneo per la terza volta in carriera

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Djokovic, Ipp

Arriva a Indian Wells il primo grande acuto stagionale di Novak Djokovic. Nella finale sul cemento californiano il serbo batte Roger Federer in tre set e conquista il primo Masters 1000 della stagione: 3-6, 6-3, 7-6 il punteggio a favore del numero 2 del ranking Atp, che conquista il torneo per la terza volta in carriera dopo i successi nel 2011 e 2008.

Federer parte meglio, sostenuto dalla prima di servizio (74%), ottiene il break nel secondo gioco e incamera il primo set in scioltezza. Nel secondo la percentuale di prime dello svizzero cala drasticamente (53%) e Djokovic ne approfitta subito: Nole piazza il break nell'ottavo gioco e chiude il parziale nel game successivo. Nel terzo il serbo sembra prendere il sopravvento, Djokovic sale sul 5-4 con un break di vantaggio ma al momento di battere per chiudere il torneo subisce il ritorno di Federer, che con un guizzo d'orgoglio ottiene il contro break e porta il match al tiebreak. Qui però Djokovic riprende saldamente in mano il controllo delle operazioni e si impone agevolmente 7-3.

Nole si prende così un'immediata rivincita dopo la sconfitta subita contro lo svizzero nella semifinale di Dubai di due settimane fa, anche se resta indietro nei confronti diretti (17-16). Si interrompe a 11 partite la striscia positiva di Federer, che conferma comunque di attraversare un rinnovato periodo di forma dopo gli stenti del 2013.

TAGS:
Indian wells
Djokovic
Federer
Finale

I VOSTRI COMMENTI

murano35 - 17/03/14

Bravo Nole .....ma Roger è di un altro pianeta ...troppo più forte e completo...il tennis fatto a persona

segnala un abuso