Wta Indian Wells: sorridono Giorgi e Pennetta, Schiavone ko

Al terzo turno la tennista marchigiana e la numero 21 del mondo: battute la rumena Cirstea e l'americana Townsend. Si ferma qui l'avventura della milanese, che cade per 6-2, 6-3 contro la Stosur

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Pennetta, foto IPP

Il secondo turno del tabellone femminile di Indian Wells si chiude con le vittorie italiane di Camila Giorgi e Flavia Pennetta, che staccano il pass per il terzo turno regolando rispettivamente la rumena Cirstea e l'americana Townsend. Niente da fare per Francesca Schiavone dopo la sconfitta per mano di Samantha Stosur. Ora occhi puntati su Roberta Vinci e Sara Errani, che nel terzo turno sfideranno l'australiana Dellacqua e la canadese Bouchard.

La Giorgi non lascia scampo alla Cirstea: dopo un'ora e quaranta minuti di gioco la rumena si arrende al punteggio di 7-6, 6-3. Nel terzo turno la 22enne di Macerata se la dovrà vedere con Maria Sharapova, numero 5 del mondo, che ha passeggiato contro la tedesca Goerges (match finito 6-1, 6-4 per la russa). Fa più fatica la Pennetta, che dopo aver chiuso agevolmente il primo set contro l'americana Townsend, perde al tie-break il secondo pur avendo recuperato tre game di svantaggio sul 5-2 in favore della statunitense. Nel terzo set la numero 21 del mondo tira fuori le unghie e chiude la pratica col punteggio di 6-3, 6-7, 6-3. Nel prossimo turno la brindisina se la vedrà con Samantha Stosur, numero 17 del mondo, che ha eliminato proprio Francesca Schiavone: la tennista lombarda non ha potuto nulla contro l'impeto dell'australiana, e si è arresa col punteggio di 6-2, 6-3.

TAGS:
Tennis
Wta
Indian Wells
Giorgi
Pennetta
Schiavone

I VOSTRI COMMENTI

Marcello - 09/03/14

Sul sito ufficiale del torneo c'è scritto che la Pennetta ha perso......

segnala un abuso