Tennis, giornata amara per gli italiani: fuori Seppi, Pennetta e Vinci

Brutte notizie per i colori azzurri da Rotterdam e Doha

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Pennetta, Foto IPP

Giornata da dimenticare per l'Italia del tennis. A Rotterdam Andreas Seppi è infatti uscito al primo turno contro Berdych. Match mai in discussione per il ceco, che ha piegato senza difficoltà l'altoatesino in due set (6-3, 6-3). In campo femminile, invece, le brutte notizie arrivano da Doha: Flavia Pennetta è stata subito eliminata da Su-Wei Hsieh (7-5 6-3), mentre Roberta Vinci è stata battuta dalla Pironkova (6-3, 6-3).

Finisce subito, dunque, l'avventura di Seppi all’Atp ABN AMRO olandese. L'altoatesino sbatte contro Berdych, che grazie a un servizio devastante passa il turno senza problemi. Match mai in discussione, con l'azzurro troppo timido negli scambi da fondocampo e mai capace di conquistare una palla break.

Giornata difficile anche per Flavia Pennetta, che dopo i quarti di finale agli Australian Open, saluta il Wta Total Open di Doha contro la Su-Wei Hsieh. Prestazione opaca per Flavia, che non riesce a servire con continuità e cede lentamente sotto i colpi della meno quotata avversaria di Taipei arrivata dalle qualificazioni. Sfuma così il possibile derby con Sara Errani al secondo turno.

Sempre a Doha, niente da fare anche per Roberta Vinci, che esce al primo turno con la Pironkova dopo un'ora e 13'. Secco il punteggio a favore della bulgara, che domina il match e chiude la partita con un doppio 6-3. Periodo buio per la Vinci, ormai al quinto ko su cinque partite nel 2014. 

TAGS:
Tennis
Italia
Seppi
Pennetta
Vinci

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento