Australian Open: Sharapova ko, altra big fuori

Dopo l'eliminazione di Serena Williams, esce di scena anche la russa sconfitta in tre set dalla slovacca Cibulkova. Azarenka ok

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sharapova, AFP

Arrivano ancora dal singolare femminile le sorprese negli Australian Open, prima prova stagionale dello Slam in corso di svolgimento di Melbourne. Dopo la clamorosa eliminazione di Serena Williams, a uscire dal torneo è Maria Sharapova, testa di serie numero 3, battuta in 3 set con il punteggio di 3-6, 6-4, 6-1 dalla slovacca Dominika Cibulkova, numero 24 della classifica mondiale. Nessun problema invece per Viktoria Azarenka con Sloane Stephens.

Eppure il match era partito bene per la russa, che strappava subito il servizio all'avversaria mantenendo poi il break di vantaggio fino al 6-3 finale. Nel secondo set la Sharapova attraversava un passaggio a vuoto e la Cibulkova ne approfittava per salire sul 5-0, frustrando poi il tentativo di rimonta dell'avversaria che riusciva soltanto ad accorciare sul 4-5, ma doveva poi cedere il set per 6-4. Lo sforzo per il tentativo di recupero veniva poi pagato caro dalla russa che nel terzo set crollava racimolando un solo game. Nei quarti di finale la Cibulkova affronterà la rumena Halep, testa di serie numero 11, che ha eliminato la serba Jankovic per 6-4, 2-6, 6-0.

Tutto facile, invece, per Viktoria Azarenka, testa di serie numero 2, che ha liquidato per 6-3, 6-2 la statunitense Stephens (13). Per la bielorussa, a questo punto grande favorita del torneo, nei quarti ci sarà la vincente della sfida fra Agnieszka Radwanska e la spagnola Garbine Muguruza. I quarti della parte alta del tabellone vedranno invece in campo la serba Ivanovic contro la canadese Bouchard e l'azzurra Flavia Pennetta contro la cinese Li Na.

TAGS:
Sharapova
Australian Open
Tennis

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento