Fed Cup, Barazzutti: "Siamo nella storia dello sport"

Il capitano azzurro entusiasta dopo la vittoria in finale contro la Russia, che vale per l'Italia il quarto titolo della storia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fed Cup, Barazzutti: "Siamo nella storia dello sport"

''Un grandissimo gruppo che è entrato nella storia dello sport", queste le parole cariche di emozione del capitano della nazionale femminile di tennis Corrado Barazzutti, subito dopo la vittoria decisiva dell'Italia sulla Russia che determina la conquista della quarta Federations Cup della storia azzurra. "Queste ragazze sono attaccate alla nazionale - prosegue -. Sono state tutte grande protagoniste e devo ringraziarle per questo successo".

Barazzutti torna poi sull'ultima partita, quella vinta da Sara Errani agevolmente 6-1, 6-1 contro la Kleybanova: "C'era la concentrazione giusta, d'altra parte ci stavamo giocando il mondiale. E Sara è stata come sempre una campionissima".

Visibilmente entusiasta, dopo questo successo che fa seguito alle vittorie del 2006, 2009 e 2010, Barazzutti preferisce lasciare le luci della ribalta alle sue ragazze: "Io? Cerco di fare quello che posso, ma ripeto, sono loro le vere protagoniste. Ma l'hanno dimostrato anche durante tutta la stagione: i risultati sono significativi. Con il loro spirito si vince". Un discorso che vale anche per la veterana Francesca Schiavone, costretta a dare forfait per un problema fisico, che lo stesso Barazzutti ha tenuto a chiamare in campo dalle tribune per partecipare ai festeggiamenti a caldo.

TAGS:
Fed cup
Barazzutti

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento