Coppa Davis: Serbia in finale, il Canada si arrende

Djokovic e Tipsarevic ottengono i punti decisivi contro Raonic e Pospisil. Dal 15 al 17 novembre sfida alla Repubblica Ceca

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Djokovic, Lapresse

Sarà la Serbia ad affrontare la Repubblica Ceca nella finale di Coppa Davis in programma dal 15 al 17 novembre. Decisive le vittorie negli ultimi due singolari in programma sulla terra indoor di Belgrado: Novak Djokovic, numero uno del ranking mondiale, ha superato 7-6 6-2 6-2 Milos Raonic, mentre nel quinto e decisivo match Janko Tipsarevic si è imposto 7-6 6-2 7-6 su Vasek Pospisil. In finale entrambe vanno a caccia della seconda vittoria.

La Repubblica Ceca è detentrice del trofeo, mentre i serbi si sono aggiudicati l'edizione 2010.

Poco più di un'esibizione per Djokovic la gara contro Raonic, numero 11 del ranking Atp. Si trattava della prima sfida in assoluto tra i due tennisti: il canadese è rimasto in partita solo nel primo set, ma dopo aver perso malamente il tie-break con il punteggio di 7-1 ha alzato bandiera bianca. Djokovic ha incamerato rapidamente secondo e terzo parziale, chiudendo la partita in poco più di due ore. Per il serbo si tratta della 25esima vittoria in carriera nei singolari di Coppa Davis.

Vittoria in tre set anche per Janko Tipsarevic, numero 23 del mondo, che nella partita decisiva ha fatto valere la differenza di ranking sul 23enne Vasek Pospisil, numero 41. Anche in questo caso si trattava del primo incontro in assoluto tra i due. L'andamento del match ha rispecchiato in parte quello della sfida tra Djokovic e Raonic. Tipsarevic si è aggiudicato al tie-break un primo set combattuto, ha vinto rapidamente il secondo e nel terzo è salito sul 5-3. Ma al momento di servire per il match il serbo ha avuto un piccolo passaggio a vuoto subendo il primo break della gara. A Tipsarevic è venuto quello che è in gergo tennistico è definito "braccino": la gara si è trascinata fino al tie-break, il serbo ha sprecato 4 match point sul 6-2 prima di aggiudicarselo con il punteggio di 8-6.

Grazie ai due punti conquistati la Serbia, in svantaggio 2-1 dopo le prime due giornate della semifinale, si impone 3-2 e vola in finale, dove è attesa dalla Repubblica Ceca di Thomas Berdych.

TAGS:
Coppa davis
Serbia
Repubblica ceca
Finale

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento