TENNIS

US Open, Djokovic in finale contro Nadal

Wawrinka si arrende al quinto. Rafa batte facile Gasquet in tre set

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Novak Djokovic (Reuters)

E' un'autentica battaglia quella che ha visto Novak Djokovic vincitore della prima semifinale degli US Open. Sul cemento di New York, quarta e ultima prova stagionale del Grande Slam, il serbo numero uno del mondo si è imposto al quinto set sullo svizzero Stanislas Wawrinka: 2-6, 7-6, 3-6, 6-3, 6-4 il punteggio finale dopo 4h09' di gioco. Contro Nole, in finale, ci sarà Rafael Nadal che ha battuto facile Richard Gasquet in 3 set 6-4, 7-6, 6-2.

IL MATCH TRA DJOKOVIC E WAWRINKA
Wawrinka conferma in avvio di gara il suo strepitoso momento di forma dopo la lezione rifilata nei quarti a Murray, spazzato via in tre set. Djokovic smarrisce il servizio già nel terzo gioco per poi concedere altri due break nel quinto e settimo game, concedendo il primo set all'avversario in poco più di mezz'ora. Wawrinka tiene alto il livello del suo gioco anche in avvio di secondo set, strappa il servizio al serbo nel quinto gioco e vola sul 4-2. Nell'ottavo gioco però Djokovic ottiene il controbreak, i due tennisti difendono con successo i due successivi turni di servizio e arrivano al tie-break, che il serbo si aggiudica 7-4. Wawrinka annulla una palla break nel primo turno di servizio del terzo set, poi il match va avanti senza sussulti fino all'ottavo game, quando l'elvetico approfitta dell'unica palla break concessa dal serbo nel set per salire sul 5-3 e chiudere il parziale nel gioco successivo. La reazione di Djokovic è immediata: il serbo strappa subito il servizio a Wawrinka, che spacca la racchetta per la rabbia e si becca un warning dal giudice di sedia. Nole invece è glaciale e incamera il quarto set dopo 44 minuti senza concedere allo svizzero nessuna occasione per il controbreak. Nell'ultimo set il serbo piazza il break decisivo nel quinto gioco e chiude la gara al secondo match point. A Wawrinka non bastano i 57 vincenti (a fronte dei 38 del serbo) per centrare la prima finale dello Slam in carriera.

TUTTO FACILE PER NADAL
Vittoria netta quella di Nadal, che soffre qualcosa soltanto nel secondo set: 6-4, 7-6, 6-2 il punteggio, 21esima vittoria consecutiva sul cemento per Rafa. Sempre in difficoltà il francese, alla seconda semifinale in uno Slam della sua carriera: l'abilità al rovescio non è bastata, Nadal ha evidenziato una netta superiorità per tutta la gara e ora torna a sfidare Djokovic nella finale più attesa dagli appassionati. Lo spagnolo ha già vinto a Flushing Meadows nel 2010, per Nole invece il successo è arrivato nel 2011: in entrambe le occasioni i due si affrontarono in finale. Quello tra Djokovic e Nadal sarà il 37° incontro in carriera tra i due tennisti più forti (per ora conduce il maiorchino 21-15). Gli ultimi due scontri diretti (semifinale al Roland Garros e a Montreal) sono stati vinti da Rafa, l'ultimo successo di Nole risale invece alla finale di Monte Carlo di quest'anno.

DITE LA VOSTRA

Us Open, in finale Nadal-Djokovic: chi vince?

TAGS:
Tennis
Us open
Djokovic
Nadal

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento