TENNIS

Bartoli dubbiosa: "Rientrare? Non si sa mai"

Due settimane fa la francese regina di Wimbledon aveva annunciato a sorpresa il ritiro

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marion Bartoli (Afp)

Marion Bartoli ci ripensa. O quasi. La campionessa francese, che appena undici giorni fa ha annunciato a sorpresa il suo ritiro dal tennis giocato a soli 28 anni, fa una mezza retromarcia e si mostra possibilista riguardo un suo rientro sui campi. "E' difficile dire che non tornerò più - afferma la transalpina da New York dove segue gli Us Open come commentatrice televisiva - . Non si sa mai quel che può succedere in futuro". Marion, otto titoli Wta nel suo palmares, ha motivato il suo ritiro con il sovraffaticamento fisico, sei settimane dopo aver vinto sull'erba di Wimbeldon il primo Slam della carriera. "Ho coronato un sogno ma adesso il mio fisico non ce la fa più - aveva dichiarato al termine del match perso a Cincinnati contro Simona Halep - , ho troppi infortuni". Molti colleghi hanno invitato la Bartoli a ripensarci, suggerendole un semplice periodo di riposo. Un consiglio che, a quanto sembra, ha colpito subito nel segno: "Ho chiesto alla Wta di non togliermi dalla classifica - rivela la francese -. Voglio solo vedere quale sarà il mio ranking alla fine dell'anno senza giocare più". Sarà solo curiosità?

TAGS:
Bartoli
Tennis
Wimbledon

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento