Tennis, Roberta Vinci subito fuori a New Haven

La tarantina cede per 7-5, 6-3 alla spagnola Suarez-Navarro

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vinci, AFP

Roberta Vinci subito fuori. La tennista tarantina esce al primo turno del New Haven Open, torneo WTA in corso sui campi in cemento della cittadina americana, sconfitta 7-5, 6-3 dalla spagnola Carla Suarez-Navarro. Un brutto ko per l'azzurra, quinta testa di serie del tabellone e reduce dal ko nei quarti di Cincinnati con la Jankovic. Per l'iberica, numero 20 del ranking, il prossimo scoglio sarà la romena Simona Halep.

Partenza falsa della Vinci, che vede scappare subito la sua avversaria sul 3-0. La tarantina recupera il break di svantaggio al nono game, ma sul 5-6 regala il set alla spagnola perdendo il servizio a 15. Nel secondo set, break in apertura della Vinci e reazione immediata della Suarez-Navarro che strappa per due turni consecutivi il servizio all'azzurra, prima di chiudere l'incontro dopo un'ora e mezzo di gioco.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento