Wimbledon, Serena Williams e Djokovic avanti senza problemi

L'americana batte la Garcia 6-3 6-2, Nole fatica nel primo set poi abbatte Reynolds

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Serena Williams, Lapresse

Prosegue senza intoppi la marcia trionfale di Serena Williams a Wimbledon. La numero uno del mondo batte agevolmente in due set la francese Garcia: 6-3 6-2 il punteggio finale in favore dell'americana. La favorita del torneo, dopo l'uscita a sorpresa di Azarenka e Sharapova, nel prossimo turno affronterà la 43enne giapponese Kimiko Date. Bene pure Djokovic che batte Reynolds in tre set: 7-6, 6-3, 6-1. La pioggia dimezza il programma.

Nessuna sorpresa di rilievo in campo maschile dopo le sorpredenti eliminazioni dei primi giorni. Novak Djokovic conferma il buon momento di forma e, dopo un primo set tiratissimo vinto per 7 punti a 2 al tiebreak, travolge l'americano Bobby Reynolds sotto il tetto del Centrale. Al prossimo turno uno fra Chardy e Struff. Desta un'ottima impressione Tomas Berdych: il ceco si impone in tre set contro Brands, confermando l'ottimo feeling con il torneo londinese in cui può vantare la finale del 2010 (suo migliore risultato in una prova dello Slam). Avanza senza cedere un set anche Juan Martin Del Potro che si impone sul canadese Jesse Levine. Positiva la prova del talento australiano Bernard Tomic, vincitore del match col veterano americano James Blake: affronterà al terzo turno Richard Gasquet

Poche sorprese anche in campo femminile: oltre a Serena Williams, passano la cinese Li Na, testa di serie numero 6, vittoriosa in tre set contro la rumena Halep, e l'australiana Samantha Stosur che al terzo turno affronterà Sabine Lisicki. Passa anche la finalista dello scorso anno Agnieszka Radwanska ai danni della francese Johansson. La vera protagonista di giornata però è stata la pioggia, abbattutasi su Londra a metà pomeriggio. Molte gare sono state sospese, altre non sono nemmeno iniziate.

TAGS:
Tennis
Wimbledon
Serena williams

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento