Tennis, Wimbledon: Roberta Vinci e Andreas Seppi al 2° turno, fuori Francesca Schiavone

La tarantina batte la Scheepers in due set, l'altoatesino vince al quinto. Perdono la Leonessa, Camerin e Bolelli

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Roberta Vinci, foto Lapresse

Comincia con una vittoria in scioltezza il torneo di Wimbledon per Roberta Vinci. La tarantina, testa di serie n.11, ha battuto al primo turno la sudafricana Chanelle Scheepers per 6-2, 6-1. Al secondo turno è attesa dalla slovacca Cepelova, n.62 del mondo. Niente da fare invece per Francesca Schiavone, battuta per 6-1, 6-2 dalla tedesca Sabine Lisicki. Andreas Seppi fatica ma alla fine ha la meglio su Istomin in cinque set: 7-6, 7-6, 5-7, 3-6, 6-3.

A Seppi occorrono più di tre ore per vendicare la sconfitta del 2012, sempre al primo turno, contro l'uzbeko. Andreas parte bene, aggiudicandosi i primi due tiebreak, poi perde completamente il filo del match e si ritrova 2-2. Ma nel set decisivo piazza il break in apertura e in appena 29' vince il parziale. Per la testa di serie n.30 al prossimo turno il match - complicatissimo - contro il francese Llodra, specialista dell'erba. In campo maschile, invece, esce subito Simone Bolelli, sconfitto dal bulgaro Dimitrov (29) in tre set: 6-1, 6-4, 6-3. Il bolognese, che ultimamente non ha mai giocato per i problemi al polso, è rimasto nel match solo nel secondo set.

Fra le ragazze cocente sconfitta per Maria Elena Camerin, reduce dalle qualificazioni ed eliminata da Dominika Cibulkova, n.19 del tabellone. L'italiana, 174 del mondo, ha giocato una splendida partita ma si è arresa 6-4, 4-6, 6-4.

TAGS:
Wimbledon
Vinci
Seppi
Camerin
Bolelli
Schiavone

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento