TENNIS

Wimbledon, clamoroso Nadal: è già fuori

Federer demolisce Hanescu al primo turno, avanti Sharapova e Azarenka

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nadal (Reuters)

Clamoroso a Wimbledon. Rafa Nadal è stato eliminato al primo turno. Lo spagnolo, fresco vincitore del Roland Garros e numero 5 del tabellone, è stato sconfitto incredibilmente 3-0 per 7-6, 7-6, 6-4 da Steve Darcis, numero 135 del mondo, in un due ore e 55 minuti. Nei 34 Slam precedenti disputati Nadal (vincitore nel 2008 e 2010)  non era mai uscito al primo turno.

Il recente vincitore del Roland Garros ha rivissuto in qualche modo l'incubo dell'anno scorso, quando fu eliminato al secondo turno dal ceco Lukas Rosol, in un incontro che fece sensazione. Giunto in cattivo stato di forma a Londra, Nadal perse l'incontro e da allora dovette interrompere l'attività per l'intero 2012 per curare un serio problema al ginocchio sinistro, Tornato sui campi a febbraio, da allora il maiorchino ha vinto sette tornei, compreso Parigi, e si era ripresentato a Londra con tutta l'intenzione di rifarsi.

Esordio in relax invece per Roger Federer. Il tennista svizzero, campione in carica, ha superato agevolmente il primo turno, battendo il romeno Hanescu in tre set:  6-3, 6-2, 6-0 in poco più di un'ora di gioco. Una prestazione impeccabile, quella di Federer, apparso determinato e ispirato come nei giorni migliori. L'obiettivo è chiaro: provare a centrare l'ottavo successo A SW19. Ora "Re Roger" se la dovrà vedere con l'ucraino Sergyi Stakhovsky, numero 116 del mondo.

Nessun problema anche per Murray, che si sbarazza di Benjamin Becker in tre set con un perentorio 6-4, 6-3, 6-2. Una partita dominata dall'inizio alla fine per il campione olimpico in carica, che non ha lasciato scampo all'avversario. Nel secondo turno, Murray se la vedrà con il vincente della sfida tra il britannico Ward (215 del mondo) e Lu (70) proveniente da Tai Pei.

Tra le donne avanzano Maria Sharapova (7-6, 6-3 alla francese Mladenovic) e Victoria Azarenka (6-1, 6-2 alla Koehler). Nonostante il punteggio finale, se l'è vista brutta la Azarenka, e non certo per il valore dell'avversaria. La bielorussa, infatti, si è fermata per quello che pareva un serio problema al ginocchio destro, anche se alla fine non si è trattato di un infortunio grave.

TAGS:
Tennis
Wimbledon
Federer
Murray
Sharapova
Azarenka

I VOSTRI COMMENTI

paolinho - 25/06/13

qualcuno sosteneva che nadal fosse il re del tennis, al massimo sarà al massimo re della terra rossa, per essere il re del tennis o ti chiami roger federer o devi essere bravo su tutti i terreni di gioco non solo sulla terra rossa ;)

segnala un abuso

benjy88 - 25/06/13

IO NON CAPISCO NULLA DI TENNIS.. QUINDI.. VABBE'.. RITENGO FEDERER PIU' TECNICO E NADAL PIU' POTENTE.. RIPETO NON CAPISCO NULLA DI TENNIS.. LO SEGUO RARAMENTE...

segnala un abuso

dischopping78 - 24/06/13

Vai Roger

segnala un abuso

ilprofessorcelani - 24/06/13

nadal fuori godooooo...federer è il tennis, classe allo stato puro, nadal l'arrotino è una noia mortale

segnala un abuso

vander87 - 24/06/13

Oggi era un Rafa irriconoscibile, soprattutto considerando che viene da 5 mesi in cui ha vinto praticamente ogni torneo giocato. Però 8 Roland Garros su 12 slam vinti non sono un caso: il più grande di sempre sulla terra rossa, un campione "normale" sulle altre superfici.

segnala un abuso

Cerelupo - 24/06/13

D'accordo con "murano" ... Tennis = Federer, il più grande di sempre e molto probabilmente per sempre !!!

segnala un abuso

benjy88 - 24/06/13

PECCATO PER RAFA!!MA HA GIOCATO DAVVERO MALE... NON ERA LUI.. E VABBE'...

segnala un abuso