Superbike, round Qatar: fulmine Davies nelle seconde libere

Il pilota della Ducati chiude con il miglior tempo la sessione in notturna del venerdì: solo 47 millesimi di ritardo per Rea

Superbike, round Qatar: fulmine Davies nelle seconde libere

Grazie a un ultimo giro lampo è Chaz Davies ad aggiudicarsi il miglior tempo nelle seconde libere del round Qatar, prova conclusiva del Mondiale Superbike. Il britannico della Ducati ferma il cronometro sul tempo di 1'57.712, pochissimi millesimi più veloce del connazionale Jonathan Rea. Nono tempo per Tom Sykes, mentre Giugliano e De Angelis chiudono rispettivamente col dodicesimo e tredicesimo crono.

Considerando di fatto chiuso il discorso per il titolo iridato (due match ball sulla racchetta per Rea) Sykes dovrà difendere il secondo posto in classifica piloti dagli assalti di Davies: il gallese ha vinto cinque delle ultime sei gare disputate, facendo il pieno di punti a Jerez e Magny-Cours. Un filotto di vittorie che gli ha permesso di portarsi a soli 19 punti di distanza dal campione del mondo 2013, con il sorpasso in graduatoria che sembra ormai essere alla portata.

Appuntamento fissato per sabato pomeriggio (ore 16:30 italiane) quando a Losail scatterà la prima delle due prove Superpole che andranno poi a comporre la griglia di partenza.

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X