Superbike, Rea infiamma i Kawasaki Days

In Germania sfilano le moto e i piloti che hanno fatto la storia della Casa di Akashi

Il circuito di Schotten, in Germania, si è tinto di verde per i Kawasaki Days, organizzati per celebrare i 40 anni della filiale tedesca della Casa di Akashi. Ospite d'onore è stato Jonathan Rea, leader del Mondiale Superbike e a un passo dal titolo, affiancato da alcune vecchie glorie della Kawasaki come Kork Ballington e Anton Mang. Tutti in pista con mezzi storici come le 900 Z1, Z1300, Z1000Fl, Z750 Turbo e le futuristiche Ninja H2 e H2R. La più ammirata, però, è stata la KR500 a due tempi usata da Ballington nella classe 500.

TAGS:
Superbike
Kawasaki
Rea
Ballington
Mang

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X