Superbike, Rea: "Ho guidato ad occhi chiusi..."

Davies: "Johnny è stato perfetto"; van der Mark: "Bella battaglia con Haslam"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Jonathan Rea ha vinto gara 2 a occhi chiusi. Il pilota Kawasaki lo ha spiegato ai microfoni del nostro Ronny Mengo: "Gli ultimi tre giri sono stati molto difficili perché avevo una macchia sulla visiera che si è ingrandita con la velocità. Non riuscivo a mettere a fuoco le cose. E' stata una gara tosta perché Sykes andava veramente forte. Una sensazione speciale". Secondo il ducatista Davies: "Troppo difficile chiudere davanti a Rea, è stato perfetto. Sono contento e devo ringraziare la squadra, manca solo un po' di strategia". Terzo van der Mark: "Sorpasso su Haslam? Abbiamo avuto una bella lotta, battaglia corretta. La Honda era ottima".

TAGS:
Rea
Superbike
Assen
Gara 2

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X